Seguici su Facebook Seguici su Instagram
RicettePRIMIRisoRisottoRisotto con radicchio rosso e rosmarino

Risotto con radicchio rosso e rosmarino

BioIntegraleLightSenza GlutineSenza LattosioSenza UovaVeganoVegetariano

Intensa e pastosa, la zucca è protagonista di questo risotto colorato e ricco

Condividi

Come preparare il risotto con radicchio rosso e rosmarino

1) Incidi la buccia delle castagne con un coltellino e infornale a 220° per circa 25 minuti. Avvolgile, ancora calde, in un canovaccio bagnato e strofina energicamente (così, sarà più facile sbucciarle), poi pelale.

2) Pulisci la zucca eliminando scorza e semi. Soffriggi gli spicchi d’aglio, pelati e schiacciati, con 2 cucchiai d’olio, unisci la zucca a cubetti e cuoci 10 minuti. Frulla 2 cucchiai colmi di zucca cotta con il brodo.

3) Lava e taglia a listarelle il radicchio, fallo appassire in una padella con 1 cucchiaio d’olio, sfuma con 1/2 dl di vino, fai evaporare e sala. Scalda 2 cucchiai di olio in un padellino con 1 rametto di rosmarino, spegni e tieni da parte.

4) In un tegame rosola la cipolla, pelata e tritata, con 2 cucchiai d’olio e le castagne spezzettate (tranne qualcuna per decorare). Unisci il riso e tosta per 2-3 minuti. Sfuma con 1/2 dl di vino, fai evaporare e inizia a unire il brodo bollente.

5) Quando il riso è a metà cottura aggiungi il radicchio e completa la cottura, unendo i dadini di zucca e le castagne rimasti poco prima del termine. Manteca con l’olio al rosmarino filtrato e qualche goccia di olio di zucca. Regola di sale e completa con il rosmarino rimasto.

TAG: #primi piatti vegani#Primi piatti vegetariani#Primi vegani#Primi vegetariani#radicchio#Ricette Facili vegetariane#vegano#vegetariano

Abbina il tuo piatto a

Aggiornamento disponibile!
Fai tap sul pulsante AGGIORNA per aggiornare la Web App.

AGGIORNA ANNULLA

Installa la Web App Le ricette di Sale&Pepe sul tuo iPhone.

Fai tap su Installa Web App e poi Installa Web App "Aggiungi a Home".

Sei offline, alcune risorse potrebbero non essere disponibili. Verifica la connessione.