Le migliori ricette con le melanzane

  • recensioni
melanzane al forno ripiene Sale&Pepe preparazione
Sale&Pepe

Dall'antipasto al dolce, attraversando le ricette della tradizione culinaria italiana antica e contemporanea le melanzane sono ovunque. Sale&Pepe ha raccolto per te le ricette sfiziose, golose e più note con cui trasformare questo ortaggio in un gustoso manicaretto. Ecco le migliori ricette con le melanzane.


I migliori antipasti con le melanzane

Iniziamo dagli antipasti. Per iniziare a stuzzicare puoi preparare delle gustose bruschette vongole, melanzane e pomodori, oppure usare il pane come base per un buon paté di melanzane. Questo ortaggio si sposa molto bene anche col pesce: prova il pesce spada negli involtini di melanzane. Se vuoi sorprendere gli ospiti con gustosi ripieni, puoi preparare i calzoncini ripieni di carne e melanzane o preparare dei gustosi sandwich di melanzane. Infine, per non saziare i commensali già dall'antipasto, puoi preparare una piccola moussaka, omaggiando la cucina greca.

I migliori primi piatti con le melanzane

Anche nei primi piatti la melanzana è il jolly che può impreziosire anche un semplice piatto di pasta: ne è un esempio la ricetta dei paccheri alici, melanzane e pomodori oppure il timballo di melanzane e spaghetti. Impossibile non citare tra i primi piatti la celebre pasta alla Norma. Mentre, se ami le vellutate, non dimenticare che le melanzane sono in realtà ottime anche per preparare gustose creme calde o fredde.


I migliori secondi con le melanzane

Le melanzane possono aiutarti a sostituire la carne nei secondi piatti. Prova gli hamburger di melanzane o il polpettone di melanzane al forno per iniziare a rendere più sano il tuo regime alimentare. La forma di questo ortaggio si presta benissimo a contenere dei ripieni: prepara quindi le melanzane al forno ripiene per deliziare i tuoi commensali. Sfruttando la cottura al forno si possono anche preparare le melanzane alla greca e le polpette di melanzane. Se vuoi abbinare l'ortaggio a del pesce, prova la pescatrice in sfoglia di melanzane. Un vero peccato di gola sono infine le melanzane in carrozza: irresistibili!


Parmigiana

Tra le ricette con le melanzane al forno, la parmigiana merita un capitolo a parte perché, oltre a essere un piatto unico straordinario, questa preparazione è un vero e proprio atto d'amore. Per i puristi la parmigiana di melanzane contiene solo fette di ortaggio fritte e non cotte alla griglia o al vapore. C'è chi sostituisce le melanzane con le zucchine (qui la ricetta con l'aggiunta di pesto rosso). C'è chi anche prova a fare la parmigiana di melanzane light. Qualunque sia la tua scuola di pensiero, l'importante è imparare a cucinarla.


I migliori contorni con le melanzane

Come per gli antipasti, anche con i contorni ci si può sbizzarrire usando le melanzane. Prova le barchette di melanzane al pomodoro o portale in tavola in mix con friggitelli, pomodori e provola affumicata. Un tradizionale contorno amato e preparato da Nord a Sud è la caponata di melanzane. Infine, prepara le melanzane sott'olio con gremolata agli agrumi per avere un contorno pronto in ogni momento dell'anno.


Esistono dolci con le melanzane?

Dall'excursus sulle migliori ricette a base di melanzane viene da chiedersi: se possiamo preparare praticamente qualsiasi piatto usando questo ortaggio, esistono dolci con le melanzane? La risposta è sì. Te ne proponiamo due: il semifreddo di pistacchi e melanzane e le melanzane al cioccolato.

Quest'ultima ricetta viene da Maiori e dalla Costiera Amalfitana. Sal De Riso ne ha creato anche una versione in tortino monodose, con cui ha esportato questo dolce in tutto il mondo.

A Maiori le melanzane al cioccolato vengono preparate durante la festa dell'Assunta. La ricetta risale agli insediamenti saraceni che invasero il sud dello Stivale tra l'ottavo e il nono secolo dopo Cristo. Successivamente le suore di Santa Maria della Misericordia contribuirono a una grande diffusione della pietanza, insieme agli struffoli e ai roccocò.

Le melanzane al cioccolato arrivarono anche alla corte degli zar di Russia: la nipote di Nicola II le portò in patria dopo un viaggio in Italia. La donna soggiornò sulla Costiera Amalfitana, dove diede alla luce un figlio. Le suore agostiniane portarono in dono alla puerpera un cesto pieno di prodotti tipici, tra cui le melanzane con la cioccolata. Fu così che, dato il clamore suscitato alla corte della nobile, la ricetta si diffuse anche in costiera.

Un’altra versione della storia, invece, affermerebbe che la creazione delle melanzane dolci sia opera dei monaci di un antico convento di Tramonti, dove i religiosi erano soliti realizzare delle melanzane fritte e poi condite con un composto dolce e liquoroso.

Per preparare le melanzane al cioccolato servono 1 kg di melanzane, 500 g di cioccolato fondente, 1 pacco di cacao in polvere, 6 uova, 200 g di mandorle, 1 pacco di amaretti, olio per friggere, 250 g di latte.

Dopo aver pulito le melanzane, tagliale seguendone la lunghezza e ricoprile di sale grosso per un'oretta, così da eliminare l'acqua di vegetazione. Dopo sciacqua accuratamente le fette e friggile in olio bollente. Le fette fritte vanno fatte sgocciolare per poi bagnarle nell'uovo sbattuto, infarinarle e fritte una seconda volta. Lasciale a riposo, così potranno rilasciare l'olio in eccesso.

Nel frattempo inizia a preparare la crema a base di cioccolato. Fai sciogliere il cioccolato fondente nel latte insieme con il cacao amaro. Regola di latte in base alla densità ottenuta: ricorda, non deve essere troppo liquida. Una volta raggiunta la giusta consistenza, trita le mandorle, gli amaretti e un pezzo di cioccolato.

A questo punto disponi le melanzane fritte e "riposate" formando degli strati, proprio come se stessi preparando una parmigiana. Ricopri ogni strato con della crema e una manciata di granella frullata. Lascia riposare il preparato per qualche ora in frigo e poi servilo.

La variante della ricetta tipica di Maiori prevede che il dolce venga cotto al forno con i canditi. Dopo aver pulito, tagliato e cosparso di sale le melanzane per far disperdere l'acqua di vegetazione, versate in un pentolino 500 gr di zucchero e 250 ml di acqua. Portate ad ebollizione e mescolate il tutto finché lo sciroppo non si sarà addensato. Aggiungete cacao amaro setacciato in una ciotola a parte e aggiungete 300 ml di acqua fredda, mescolate e unite la farina setacciata, fino ad ottenere una crema densa e priva di grumi. Al composto vanno poi aggiunti cacao e farina: lasciate cuocere fino a che non sarà tutto addensato.

Le melanzane vanno asciugate e fritte in abbondante olio, fino a farle diventare dorate. Poi adagiatele su carta da cucina per farle sgocciolare. Sul fondo di una pirofila versate un po' di crema al cioccolato, disponete le fette di melanzane fritte una vicino all'altra, formando uno strato che andrà coperto di crema al cioccolato e spolverizzato con pinoli, mandorle e cedro (o arancia) candito. Quindi create degli strati fino a terminare gli ingredienti. L'ultimo deve essere di crema, canditi e granella. Il composto deve essere quindi messo in forno per 15 minuti a 100° C. Si serve tiepido.

Consigli per le cotture base

Condividi la ricetta



Abbina il tuo piatto a


  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it