15 secondi di Pasqua senza agnello

15 secondi di Pasqua senza agnello

Pinterest
stampa

L'agnello è uno dei principali simboli della Pasqua, ma non tutti apprezzano il suo sapore intenso e selvatico di questa carne mentre altri si pongono una serie di questioni etiche e morali. Cosa proporre dunque ai tuoi ospiti che non vogliono mangiare l'agnello?

Le alternative sono in realtà tantissime! Si può pensare a un secondo alternativo con le uova, un altro riconosciuto emblema pasquale, da farcire e gratinate in velocità oppure da utilizzare per arricchire gli altri piatti. Oppure un tradizionale arrosto ma... di un'altra carne, come il coniglio, il tacchino o il maiale. Ma non solo! Il secondo di Pasqua può essere naturalmente anche vegetariano, con un sapiente utilizzo degli ortaggi tipici della primavera quali i carciofi, gli asparagi, le fave, le puntarelle, si possono preparare manicaretti eccezionali adatti, con alcune accortezze, anche al consumo di chi segue una dieta vegana. Oppure si può pensare a un piatto a base di pesce, una soluzione raffinata che permette sempre di fare bella figura. Che ne dici di un'intramontabile orata in crosta?

Via libera anche a un grande classico della bella stagione: il roast beef, qui te lo proponiamo in una ricetta con le erbe aromatiche, oppure una ricca e appetitosa parmigiana, da preparare con i carciofi al posto delle estive melanzane! Sono infine perfetti la frittata di Pasqua nella versione speciale preparata da Sale&Pepe e un il polpettone con uova sode. Scenosissimo, eppure molto economico!

Scorri la selezione di Sale&Pepe di ricette di secondi di Pasqua senza l'agnello e porta in tavola un piatto goloso che piace sicuramente a tutti. Lascerai famigliari e ospiti a bocca aperta!

 
  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it