La polenta al cavolo nero

  • 95 minuti PT95M
  • FACILE
  • kcal 455
  • recensioni
polenta-al-cavolo-nero
Sale&Pepe

Ingredienti per 6 persone

CREA LISTA DELLA SPESA

Preparazione della polenta al cavolo nero

1) Per preparare la polenta al cavolo nero pulisci e lava il cavolo, poi dividilo in 2 o 3 parti e lessalo in acqua calda e salata per circa 20 minuti. Dopo averlo lessato, scolalo, strizzalo e taglialo. Elimina il sale dalle acciughe lavandole sotto l’acqua corrente, privale della lisca e asciugale con della carta assorbente.

2) Taglia l’aglio e mettilo a soffriggere in un tegame con 3 cucchiai di olio. Dopo aver insaporito il soffritto, elimina l’aglio, unisci il cavolo nero e un pizzico di peperoncino piccante in polvere. Lascia cuocere a fuoco vivace per 3 o 4 minuti. Prima di spegnere aggiungi l’acciuga spezzettata e amalgama per bene. 3) Infine prepara la polenta, “impiattala” e servila ancora calda.

Polenta al cavolo nero: come preparare la polenta e impiattarla

1) Per la ricetta della polenta, porta a ebollizione 1,7 litri di acqua, aggiungi il sale e versa lentamente la farina di mais mescolando continuamente con una frusta o un mestolo di legno al fine di impedire la formazione di grumi. Cuoci la polenta a fuoco moderato per circa un’ora lavorando bene con la punta del mestolo sul fondo così da evitare che si attacchi.

2) Una volta cotta (lo noterai dalla consistenza), aggiungi il grana grattugiato e il latte, mescola bene e unisci 2/3 di cavolo nero. Infine distribuisci la polenta nei piatti, unisci il cavolo rimasto e un filo d’olio extravergine d’oliva, poi servi il tuo primo di polenta al cavolo nero

Condividi la ricetta



Abbina il tuo piatto a


  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it