Come pulire e tagliare i funghi champignon

champignon funghi
Sale&Pepe

I funghi champignon sono chiamati anche “coltivati” e si trovano sul mercato tutto l’anno grazie, appunto, al sistema di coltivazione che ne fanno un prodotto “senza stagione”. I più comuni sono i bianchi e i cremini, così chiamati per il caratteristico colore marroncino. Si tratta di funghi economici, dal sapore delicato che rendono bene in cottura. La loro preparazione è semplice, richiede solo un po’ di pazienza

Ingredienti

CREA LISTA DELLA SPESA

Step by Step

    • 1 Pulire funghi champignon Sale&Pepe
    • Per prima cosa, prendete un fungo alla volta e staccate il gambo dalla testa con un leggero movimento rotatorio.

    • 2 Pulire funghi champignon Sale&Pepe
    • Partendo dal bordo inferiore della cappella, sollevate con un coltellino la pellicola che ricopre il fungo e tiratela verso la parte centrale della testa: si staccherà facilmente.

      Se dovesse rimanere una piccola porzione al centro, raschiatela delicatamente con il coltellino. A questo punto prendete i gambi, togliete la parte terrosa e raschiate quella rimasta.

    • 3 Pulire funghi champignon Sale&Pepe
    • Man mano che i funghi sono puliti, immergeteli in una ciotola con abbondante acqua molto fredda, acidulata con succo e fettine di limone: la prima serve a mantenere il fungo croccante e il secondo gli impedisce di ossidarsi e annerirsi.

    • 4 Pulire funghi champignon Sale&Pepe
    • Se i funghi sono piccoli potete lasciarli interi o tagliarli in quarti; se sono grossi, affettateli. Per fare questa operazione, appoggiate la cappella sul tagliere con la parte bombata verso l’alto e dividetela a fettine.

      I gambi, invece, vanno ridotti a rondelle nel senso della larghezza. A questo punto gli champignon sono pronti per essere cucinati secondo la ricetta prescelta.

Condividi


  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it