Pasta gratinata con prosciutto cotto e mozzarella

  • 65 minuti PT65M
  • FACILE
  • recensioni
Pasta gratinata con prosciutto e mozzarella
Sale&Pepe

Perfetto da preparare con anticipo, questo primo di pasta gratinata con prosciutto cotto e mozzarella è un ricco e gustoso piatto da fare al forno! La ricetta completa

Ingredienti per 4 persone

CREA LISTA DELLA SPESA

Come preparare la pasta gratinata con prosciutto e mozzarella

1) Scotta i rigatoni. Porta a ebollizione abbondante acqua in una pentola e salala. Immergi i rigatoni nell'acqua e cuocili molto al dente, per circa 10 minuti. Scolali e passali sotto un getto di acqua fredda corrente, in modo da bloccare la cottura. Fai asciugare la pasta stesa su un telo pulito o su un foglio di carta da forno.

2) Prepara la besciamella per la pasta gratinata. Fai sciogliere 50 g di burro nella casseruola a fuoco basso. Versa la farina, tutta in una volta, mescolando con un cucchiaio di legno. Prosegui la cottura, continuando a mescolare, finché il composto (chiamato roux) risulterà privo di grumi e leggermente imbiondito. Versa il latte freddo, tutto in una volta, mescolando con la frusta. Prosegui la cottura per una decina di minuti, mescolando in continuazione, finché la salsa velerà il cucchiaio e risulterà addensata. Regola di sale e pepe e aromatizzala con una macinata di noce moscata e 3-4 cucchiai di parmigiano reggiano grattugiato.

3) Inforna e servi la pasta gratinata con prosciutto e mozzarella. Taglia le fette di prosciutto cotto e la mozzarella a dadini di circa 1/2 cm di lato. Riunisci in una grande ciotola la pasta ben sgocciolata, i dadini di prosciutto e di mozzarella e la besciamella. Mescola e trasferisci il tutto in una pirofila ben imburrata. Mescola 2-3 cucchiai di parmigiano reggiano con 2-3 cucchiai di pangrattato e spolverizza la superficie del gratin. Disponi in forno già caldo a 180°C per 30-35 minuti e servi.



Abbina il tuo piatto a

  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it