Riso pilaf con pollo al curry

  • -/5
riso-pilaf-con-pollo-al-curry-ricetta-sale-e-pepe
Sale&Pepe

Riso pilaf con pollo al curry, una ricetta della tradizione etnica che arriva direttamente dall’India, ma che fa ormai parte anche della nostra cucina

Ingredienti

CREA LISTA DELLA SPESA

Come preparare il riso pilaf con pollo al curry

1) Per preparare il riso pilaf con pollo al curry, pulisci il petto di pollo, riducilo a striscioline e poi a tocchetti. Cospargili di sale e sfregali con 2 cucchiai di curry. Metti la carne in una ciotola con lo yogurt e falla marinare per 2 ore.

2) Scalda l'olio in una casseruola, aggiungi una cipolla e l'aglio tritati e lo zenzero pelato e grattugiato; soffriggi dolcemente senza far prendere colore, aggiungi il resto del curry e incorporalo al soffritto mescolando.

3) Scola i tocchetti di pollo dallo yogurt e falli rosolare nel soffritto per 10 minuti, a fuoco basso con il coperchio; unisci la mela sbucciata e grattugiata e lo yogurt rimasto nella ciotola della marinata; sala e prosegui la cottura per 20 minuti a calore molto basso, mescolando ogni tanto.

4) Intanto, prepara il soffritto per il riso in una casseruola con la cipolla rimasta affettata e metà burro; aggiungi il riso, tostalo, bagnalo con il brodo bollente, coprilo, cuocilo e completalo come indicato nella ricetta base, aggiungendo il burro rimasto. Servi il riso pilaf insieme al pollo e all'intingolo.



Abbina il tuo piatto a

  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it