Dolci di Carnevale: le 10 migliori ricette

Dolci di Carnevale: le 10 migliori ricette

Pinterest
stampa

Carnevale è la festa più allegra e folle dell'anno, quella in cui lasciarsi andare e regalarsi qualche peccato di gola in più.

Secondo le tradizioni più antiche, sulla scia dei saturnali romani, è il periodo in cui il caos prende temporaneamente il posto dell’ordine costituito. Nelle nazioni cattoliche, precede la Quaresima ed è occasione di baldoria e bagordi. Se il Carnevale è allegria, quindi la cucina carnevalesca non può che essere allegra, festosa e dolce.

Chiacchiere, castagnole, ravioli dolci e tortelli, ogni regione italiana ha le sue tradizioni e i suoi dolci preferiti.
Scorri la top ten di dolci di Carnevale di Sale&Pepe e riscopri i piaceri dell'infanzia grazie alle ricette che ti proponiamo. Il Carnevale può essere anche un'opportunità per mettere al tuo bambino un grembiule da chef: la cucina è un momento di complicità da condividere con i tuoi figli.

Chiacchiere, bugie, cenci, frappe, crostoli, sfrappole, intrigoni, fiocchetti. Un numero infinito di nomi per un’unica preparazione, le Chiacchiere di Carnevale, dolce semplice e gustoso realizzato in tutta Italia che si distingue da una regione all'altra soprattutto per il nome.
Gli ingredienti principali sono farina, zucchero, uova, burro e una componente alcolica (solitamente grappa o brandy o Marsala). L’impasto ottenuto miscelando bene i vari elementi solitamente deve riposare 30 minuti. Viene quindi steso in una pasta sottile con un mattarello e diviso in forme più o meno geometriche con una rotella dentata.
La cottura classica delle chiacchiere? Frittura! Le chiacchiere vanno fritte poche alla volta, in abbondante olio bollente, girandole a metà cottura: dovranno risultare croccanti ma chiare.

Se cerchi una versione più "light", prova la ricetta delle Chiacchiere al forno, non meno buone delle classiche fritte.

Tra i dolci di Carnevale della tradizione italiana, nel centro Italia non può mancare la Cicerchiata, palline di impasto di circa un centimetro di diametro, fritte, che formano un panetto o una ciambella, golosamente unite insieme da miele e mandorle tritate.

Per la felicità dei più piccoli, prova i Tortelli di Carnevale, da mangiare in un boccone: dolcetti gonfi e dorati, sono cosparsi di zucchero che si appiccica alle dita, da leccare allegramente. Dalla tradizione toscana arrivano i Cenci al Vin Santo.
Per un tocco in più, le Bugie, tipiche del Piemonte e della Liguria, nella nostra ricetta sono servite con zabaione caldo.

Inizia il viaggio nella tradizione gastronomica del nostro Paese con le 10 ricette di dolci di Carnevale che ti proponiamo. Scegli la leccornia che ti stuzzica di più e… buon divertimento!

 
  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it