Seguici su Facebook Seguici su Instagram
RicetteSecondiFormaggioRicetta: pain perdu alla mozzarella

Ricetta: pain perdu alla mozzarella

BioIntegraleLightSenza GlutineSenza LattosioSenza UovaVeganoVegetariano

Si preparara con il pane in cassetta, ma anche con quello avanzato, questa pirofila gustosa ed estiva con formaggio filante, prosciutto, pomodorini e salsa alle erbe

Condividi

Il pain perdu è una ricetta francese a base di pane in cassetta, ma adatta anche per riutilizzare il pane avanzato, persino un po' raffermo. In genere è dolce con uova, latte, zucchero e cannella. Ma risulta molto golosa anche la versione salata. Noi ve la proponiamo con filante mozzarella, saporito prosciutto cotto e il tocco fresco e colorato dei pomodorini.

1 Tagliate la mozzarella a fettine e fatele sgocciolare su carta da cucina. Frullate nel bicchiere del mixer la parte verde del cipollotto con le foglie di prezzemolo e basilico e 1 dl di olio, fino a ottenere una crema liquida color verde brillante.

2 Private della crosta le fette di pane e spennellate un lato con la crema verde. Farcite 6 fette con la mozzarella e il prosciutto cotto, poi copritele a sandwich con le altre 6 fette, lasciando il lato verde all'interno.

3 Tagliate a triangolo i sandwich e disponeteli in una pirofila, che le contenga a misura, leggermente unte d'olio. Spolverizzate la superficie con il grana grattugiato e bagnate con le uova, sbattute insieme al latte.

4 Mettete in luogo fresco il pain perdu e lasciatelo gonfiare per 15-20 minuti. Distribuite sulla superficie i ciliegini, lavati e tagliati a metà. Infornate a 180° per 20-25 minuti, fino a quando la superficie è ben . Servite caldo.

TAG: #mozzarella#pane raffermo#pirofila [1] - #salsa verde [1] - #terrina

Aggiornamento disponibile!
Fai tap sul pulsante AGGIORNA per aggiornare la Web App.

AGGIORNA ANNULLA

Installa la Web App Le ricette di Sale&Pepe sul tuo iPhone.

Fai tap su Installa Web App e poi Installa Web App "Aggiungi a Home".

Sei offline, alcune risorse potrebbero non essere disponibili. Verifica la connessione.