Seguici su Facebook Seguici su Instagram
RicetteAntipastiPizza chiena rettangolare

Pizza chiena rettangolare

BioIntegraleLightSenza GlutineSenza LattosioSenza UovaVeganoVegetariano

Una ricetta tradizionale napoletana tipica del periodo pasquale. La pizza chiena si realizza con pasta di pane imbottita di formaggi e salumi che la rendono morbida e gustosa

Condividi

Per Pasqua e Pasquetta tantissime sono le ricette tradizionali che popolano le tavole del Bel Paese. 
La scelta è davvero vasta: piatti di antipasti a base di uova, torte salate, lasagne e cannelloni secondi a base di carne, d'agnello magari come le costolette o il cosciotto al forno, carciofi alla brace, salumi...

Regione che vai piatto che trovi insomma. In questo caso vi proponiamo una ricetta pasquale tipicamente napoletana ma diffusa in tutta la Campania, Basilicata e Lazio. 

La pizza Chiena è un rustico, che differisce però dai famosi tortano e casatiello, per il suo impasto arricchito di sugna ed un ripieno fatto di tante uova, formaggi e salumi. 
Il suo guscio morbido e il suo interno cremoso rendono questo piatto una vera delizia perfetta per le grandi occasioni.


1) Versate la ricotta in una ciotola e mescolatela con le uova sgusciate, il pecorino, un pizzico di sale e pepe. Tagliate il caciocavallo a fettine. Stendete la pasta con il matterello e rivestite uno stampo rettangolare della capacità di 2 litri facendo fuoriuscire abbondantemente la pasta dai bordi.

2) Disponete gli ingredienti per la farcitura sul fondo dello stampo seguendo questo ordine: 1 strato di coppa poi 1 di farcia alla ricotta, 1 di caciocavallo, 1 di prosciutto cotto, 1 di ricotta, 1 di salame, 1 di ricotta, 1 di prosciutto cotto, 1 di caciocavallo, 1 di ricotta e 1 di coppa.

3) Ritagliate i bordi di pasta in eccesso e, con la pasta avanzata, formate un rettangolo con cui coprire la farcia. Ripiegate i bordi di pasta verso l'interno e sigillateli bene per evitare la fuoriuscita del ripieno durante la cottura. Spennellate la superficie di olio e cuocete nel forno a 180°per circa 1 ora. Sfornate, lasciate raffreddare e servite la pizza a fette a temperatura ambiente. Se non vi piace fredda riscaldatela per pochi minuti nel forno a 180 °. Se volete accelerare il processo, invece di disporre gli ingredienti a strati, potete tagliate i salumi a pezzetti e il caciocavallo a dadini e mescolarli con le uova, il pecorino e la ricotta. Basterà versare il ripieno nello stampo rivestito di pasta, coprirlo con la pasta rimasta e quindi procedere come indicato nella ricetta.

TAG: #caciocavallo#pasta di pane#pecorino#Pizza chiena rettangolare#prosciutto cotto#ricotta di pecora#salame#uova

Abbina il tuo piatto a

Aggiornamento disponibile!
Fai tap sul pulsante AGGIORNA per aggiornare la Web App.

AGGIORNA ANNULLA

Installa la Web App Le ricette di Sale&Pepe sul tuo iPhone.

Fai tap su Installa Web App e poi Installa Web App "Aggiungi a Home".

Sei offline, alcune risorse potrebbero non essere disponibili. Verifica la connessione.