Seguici su Facebook Seguici su Instagram

Rovelli

BioIntegraleLightSenza GlutineSenza LattosioSenza UovaVeganoVegetariano

Finissime fettine di carne, impanate e fritte e ripassate per qualche minuto nel sugo di pomodoro. Capperi e origano perfezionano la bontà di questo secondo toscano. Una ricetta semplice e veloce, indubbiamente gustosa

Condividi

Rovelli, o rovelline lucchesi, sono una preparazione semplice della tradizione toscana, in particolare legate alla città di Lucca. Molto probabilmente nascono come piatto di recupero, per dare nuovo sapore alle fettine di carne fritte e avanzate. Di fatto, la ricetta è facile e veloce, ma molto gustosa e saporita.

Un sughetto semplice
Le fettine, di manzo, vitello o vitellone, devono essere sottili per friggere velocemente, mentre sta cuocendo il sugo. In un soffritto di aglio e odori, tra cui l'origano, il pomodoro si insaporisce a fuoco lento. Le fettine, ripassate per pochi minuti nel sughetto, acquistano un aspetto succulento e un gusto che vi stupirà. Ideali anche per una ricetta dell'ultimo momento.

Appiattite le fette di vitellone con il batticarne e, se sono grandi, dividetele a metà. Sbattete le uova in una ciotola con una presa di sale, immergetevi le fettine di carne, una alla volta, e passatele nel pangrattato.

Sbucciate l'aglio, tritatelo e fatelo soffriggere in una padella con 2 cucchiai d'olio. Unite i pelati spezzettati, lo zucchero, i capperi dissalati, il rosmarino, la salvia e l'origano sbriciolato; salate, coprite e cuocete per 15 minuti.

3 Nel frattempo, friggete le cotolette preparate in abbondante olio ben caldo, 2 minuti circa per lato; scolatele e unitele al sugo nella padella. Regolate di sale e proseguite la cottura per 7-8 minuti.

Load More

Abbina il tuo piatto a

Aggiornamento disponibile!
Fai tap sul pulsante AGGIORNA per aggiornare la Web App.

AGGIORNA ANNULLA

Installa la Web App Le ricette di Sale&Pepe sul tuo iPhone.

Fai tap su Installa Web App e poi Installa Web App "Aggiungi a Home".

Sei offline, alcune risorse potrebbero non essere disponibili. Verifica la connessione.