Seguici su Facebook Seguici su Instagram
RicetteAntipastiFiori di zucca con brustenga di patate

Fiori di zucca con brustenga di patate

BioIntegraleLightSenza GlutineSenza LattosioSenza UovaVeganoVegetariano

Chi non ama i fiori di zucca? Il loro sapore delicato e raffinato si sposa alla perfezione con i cibi più diversi, adattandosi ai gusti personali di ognuno.

In questa ricetta, abbiamo pensato di proporvi un piatto estivo e light, ideale per restare leggeri, ma senza rinunciare al gusto.

Come farcitura per questi fiori di zucca al forno, infatti, vi suggeriamo una saporitissima brustenga realizzata con una base di patate lessate, alla quale si aggiungono molteplici ingredienti sfiziosi per creare un impasto morbido e saporito.

Provate anche voi questa semplice ricetta, e vedrete che le vostre papille gustative ringrazieranno!

I fiori di zucca
Ottimi in pastella, deliziosi al forno, versatili con la pasta
: i fiori di zucca sono una vera prelibatezza in cucina e piacciono a grandi e piccini.

Grazie al loro gusto delicato si sposano infatti con moltissime pietanze e possiedono diverse caratteristiche utili per la nostra salute.

Con una percentuale d’acqua circa il 94%, rappresentano una buona fonte di idratazione per il nostro organismo, e per questa ragione sono adattissimi alla stagione estiva, in cui il nostro corpo ha più bisogno di acqua e sali minerali.

Condividi

1 Preparate la brustenga. Lessate le patate, pelatele e passatele allo schiacciapatate, mentre sono ancora calde. Condite la purea con il burro, salatela e lasciatela intiepidire. Quindi aggiungete il parmigiano, l'uovo, 2 cucchiai di olio, il prezzemolo e l'aglio tritati, le foglie del timo (se ci sono, tenete da parte i capolini fioriti), una grattata di noce moscata e una macinata di pepe. Amalgamate bene fino a ottenere un impasto morbido e omogeneo.

2 Pulite i fiori di zucca con un panno umido ed eliminate il pistillo. Mettete la brustenga in una tasca da pasticciere a bocchetta liscia, riempite i fiori e richiudete le punte dei petali in modo che il ripieno non esca.

3 Disponeteli su una placca foderata con carta da forno e completate con la fontina grattugiata con la grattugia a fori grossi, un filo di olio e un pizzico di sale. Cuocete in forno caldo a 180° per 15 minuti e servite guarnendo, se li avete, con i capolini del timo tenuti da parte.

Abbina il tuo piatto a

Aggiornamento disponibile!
Fai tap sul pulsante AGGIORNA per aggiornare la Web App.

AGGIORNA ANNULLA

Installa la Web App Le ricette di Sale&Pepe sul tuo iPhone.

Fai tap su Installa Web App e poi Installa Web App "Aggiungi a Home".

Sei offline, alcune risorse potrebbero non essere disponibili. Verifica la connessione.