Clementino Iena White spakka anche in cucina

Clementino Iena White spakka anche in cucina

Video intervista al rapper campano, che questa volta non parla di musica, ma di… cucina! Clementino ci svela i piatti che ama di più e il nome del suo ristorante preferito. E ci dà perfino una ricetta della nonna

Pinterest
stampa

di Barbara Galli 
video di Diego Stadiotti
luglio 2016

Clementino "spakka" per davvero. L'abbiamo incontrato qui in Mondadori, dove, accettando un invito di Sorrisi e Canzoni TV, ci ha regalato un vero concerto hip hop.

Quattro hit da lasciare senza fiato, che hanno fatto ballare tutti. O'vient, Quando sono lontano (il brano che ha presentato all'ultima edizione di Sanremo) e l'irresistibile Cos cos cos. In più la cover di Don Raffaè di Fabrizio De Andrè, da pelle d'oca: è incredibile come Clementino riesca a onorare un mostro sacro come De Andrè e allo stesso tempo interpretare in modo personale il brano.

Non è mancato un freestyle dedicato a Sorrisi (clicca qui). Già perché Clementino è campione di freestyle (quella branca dell'hip hop che consiste nel rappare improvvisando rime, assonanze e giochi di parole) e ha vinto la maggior parte delle competizioni a cui ha partecipato. Ritmo nel sangue e fiumi di parole, che escono senza sforzo, ma fanno sempre centro. Iena White è attore di teatro, sa usare il corpo e la voce, è un performer nato.

Così, qui alla sede Mondadori di Segrate, in un afoso pomeriggio di inizio estate abbiamo fatto il pieno di energia. E anche noi di Sale&Pepe, che non ci occupiamo prettamente di musica, abbiamo deciso di intervistarlo, anzi di girare un video. Perché Clementino, in ogni caso, "buca lo schermo". Anzi, lo spakka proprio.

E di cosa potevamo parlare? Ovviamente di cibo e di cucina. Clementino ci racconta i suoi piatti preferiti, che cosa mangia quando è in tour in Italia o all'estero, ci dà perfino la ricetta della pasta e piselli di sua nonna e il nome del suo ristorante preferito a Napoli. E la conclusione poteva essere una sola: "all'estero si mangia anche bene… ma l'Italia è l'Italia, guagliò".

Clementino o il suo alter-ego Iena White, è considerato uno tra i migliori rapper della scena contemporanea italiana. Campione di freestyle, è autore di brani di successo, tra i quali Cos cos cos, firmata nel 2015 con l'attore e regista Alessandro Siani; Quando sono lontano, presentata alla 66esima edizione del Festival di Sanremo; Fumo; Lo strano caso di Iena White.
Importanti e divertenti le collaborazioni con altri rapper, come Fabri Fibra, Guè Pequeno, Marracash, Noyz Narcos ed Ensi.
Ha scritto "La profezia di Clementino - quel che ho sognato tra sud e rap", libro autobiografico (Rizzoli), dove tra gli altri aneddoti racconta l'incontro con Maradona, la telefonata in diretta radio con Pino Daniele, e la collaborazione con Alessandro Siani.
Ora è impegnato nell'"Ultimo Round Tour" e per tutta l'estate porta dal vivo nelle principali città italiane l'ultimo disco Miracolo-Ultimo Round (Universal) ma anche gli altri successi. Durante l'intero tour è accompagnato dal dj e produttore TY1 e in alcune date sul palco sono protagonisti con lui altri rapper, ballerini di break dance e tanti esponenti della cultura hip hop.
Da poco, Clementino è anche conduttore: ogni martedì di luglio alle 21.15 su Studio Universal, presenta un ciclo di film a tema hip hop.

CLEMENTINO_INTERVISTA_MONDADORI
Sale&Pepe

Condividi

  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it