Chia pudding: budino ai semi di chia

  • FACILE
  • kcal 145
  • recensioni
chia pudding, budino ai semi di chia
Sale&Pepe

Prova la ricetta del chia pudding: budino ai semi di chia, un dolce crudista preparato con vaniglia, fragola e basilico, del ristorante Mantra Raw Vegan di Milano.

Ingredienti per 4 persone

    • MANDORLE SGUSCIATE NON SBUCCIATE
    • DATTERI DENOCCIOLATI
    • SEMI DI CHIA
    • LIMONE NON TRATTATO
    • SUCCO DI BARBABIETOLA CRUDA
    • VANIGLIA BOURBON IN POLVERE
    • RIDUZIONE DI ACETO BALSAMICO DI MODENA
CREA LISTA DELLA SPESA

1) Ammorbidisci le mandorle 6 ore in acqua. Scolale e frullale con 750 ml di acqua. 

2) Passa il frullato di mandorle in un apposito sacchetto per ricavare il latte vegetale (si acquista online) oppure attraverso un setaccio fine. 

3) Strizza bene per estrarre tutto il latte di mandorle. Misurane 325 ml (tieni da parte il resto) e frullalo con 1 dattero, metà sciroppo, una presa di vaniglia, di sale e di scrza grattugiata del limone. Filtra e mescola il ricavato in una ciotola, con una frusta, insieme a metà chia. Copri e metti in frigo 4 ore, rigirando ogni tanto.

4) Misura altri 200 ml di latte di mandorle (puoi usare quello che avanza per altre preparazioni). Frullali con metà fragole pulite, il dattero rimasto, il resto dello sciroppo, una presa di vaniglia, una di sale, il succo di barbabietola e il basilico. 

5) Passa al setaccio, mescola in una ciotola con i semi di chia rimasti, copri e passa in frigo 4 ore, rigirando ogni tanto. Disponi i budini nei piatti, alternando i colori. Decora con le fragole rimaste, pulite e a spicchi, condisci con una presa di vaniglia. Completa, se ti piace, con foglie di basilico o menta, i fiori e qualche goccia di riduzione di aceto (puoi prepararla versando aceto balsamico di ottima qualità in un contenitore e facendolo ridurre nell'essiccatore, a 40°, per 2 giorni). 



Abbina il tuo piatto a

  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it