Le 10 migliori ricette con i peperoni

Le 10 migliori ricette con i peperoni

Pinterest
stampa

Rossi, gialli o verdi, sono i peperoni, ne esistono di diverse varietà e forma, alcune più dolci altre più piccanti: un'esplosione di colore, gusto e sapore ma anche di elementi nutrienti! È un ortaggio tipicamente estivo, originario dell’America centrale, ricco potassio, magnesio, calcio, di betacarotene e vitamina C, con notevoli proprietà antiossidanti. Consigliati anche nelle diete ipocaloriche (le calorie dei peperoni sono piuttosto basse: solo 31 calorie per 100 g), sono da evitare solo in chi riscontra continui problemi gastrici. Ai più, infatti, i peperoni risultano difficili da digerire, in realtà un problema facilmente superabile: basta acquistarli maturi ed eliminare preventivamente i semi, i filamenti interni e la pellicola esterna che ne riveste la polpa.

Per esaltare tutta la loro squisita bontà puoi scegliere di cuocere i peperoni grigliati, al forno, ripieni o cotti in padella per esempio per preparare una ghiotta peperonata, un contorno sfizioso per accompagnare sia piatti a base di carne che di pesce. Senza dimenticare, che i peperoni sono buonissimi anche crudi: provali con la ricetta di Sale&Pepe del pinzimonio con tre salse, sono davvero appetitosi!

I peperoni sono perfetti per creare ricette dai sapori mediterranei che fanno subito estate: per condire un piatto di pasta o per arricchire di gusto le torte salate. Sono facili da abbinare alla carne o al pesce, ai formaggi e alle verdure, donando alle pietanze un gusto fresco, dolce o piccante  

Qualunque sia il tipo di ricetta che hai scelto di preparare, i peperoni vanno prima privati del picciuolo, tagliati a metà e liberati dei semini interni e delle nervature bianche che sono piccanti: fai attenzione a non toccarti gli occhi dopo la pulitura, pena un violento bruciore! Vanno poi lavati e tagliati: a cubetti, a julienne, interi o a barchetta se vuoi farcirli

Altre preparazioni prevedono che i peperoni vengano spellati: per fare questo esistono più tecniche. Il metodo più antico ma anche quello più sporchevole e poco salutare, è arrostire i peperoni sul gas, basta avvicinare le verdure a diretto contatto con la fiamma del fornello, girarle di tanto in tando fin quando i peperoni non risultano abbrustoliti da tutti i lati.  Puoi tranquillamente sostituire questa pratica con un altro metodo: arrostire i peperoni sulla piastra (o in una padella), regalerà lo stesso risultato ma decisamente più sano e meno sporchevole del precedente! Basta riscaldare la piastra o la padella sulla fiamma e disporre sopra i peperoni, quindi arrostirli girandoli spesso su tutti i lati, fin quando la pellicola superficiale sarà bene abbrustolita; ci vorranno circa 40-50 minuti. Se hai poco tempo, puoi abbrustolire i peperoni in forno caldo a 200°C per circa 30 minuti, griandoli spesso su tutti i lati; è un metodo sicuramente più veloce ma i peperoni arrostiti, perdono un po’ l’aroma “affumicato” che li caratterizza ma sono ottimi come contorno, conditi con olio, sale, prezzemolo e uno spicchio di aglio tagliato a pezzetti; perfetti anche per condire la pizza: clicca qui!

Per pelarli, dopo che hai abbrustolito i peperoni, chiudili cadi in un sacchetto o avvolgili in un foglio di alluminio e attendi che si raffreddano: in questo modo la pellicola si lascerà asportare senza difficoltà e fuoi dividerli in falde o a listarelle se richiesto dalla tua ricetta.

In cucina i peperoni è un ingrediente base per tanti piatti veloci e sfiziosi, non solo di tradizione italiana. Sale&Pepe ha selezionato per te in questa top ten 10 migliori ricette con i peperoni: primi, secondi, antipasti, contorni e torte salate per portare il sole in tavola per gran parte dell’anno. Prova subito tutte le ricette, scopri il sapore gustoso e aromatico dei peperoni con Sale&Pepe.

 
  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it