Fave di Leonforte a cunigghiu

  • 165' + riposo minuti PT165' + riposoM
  • FACILE
  • kcal 228
  • -/5
fave di Leonforte a cunigghiu Sale&Pepe ricetta
Sale&Pepe

Dalla Sicilia viene la fava di Leonforte: ha grossi semi facili alla cottura e molto saporiti

Ingredienti per 4 persone

CREA LISTA DELLA SPESA

Come preparare le fave di Leonforte a cunigghiu

1) Metti a bagno le fave in acqua fredda per una notte. Scolale, sciacquale e lessale in acqua, inizialmente fredda, con l’aglio e l’origano per circa 2 ore, salale e lasciale intiepidire. Scolale e sbucciale.

2) Lava e taglia grossolanamente gli spinaci e le erbette, scartando eventuali gambi spessi. Scalda 4 cucchiai di olio in un padella e versa le verdure, sala e lasciale appassire, coperte, per 5 minuti. Scolale in un colino, perché perdano l’acqua in eccesso.

3) Nella stessa padella, versa 2 cucchiai di olio. Aggiungi le fave e mescola con un cucchiaio di legno, schiacciando una parte dei legumi in modo che si disfino. Unisci le verdure e lascia cuocere ancora 2-3 minuti, in modo che i sapori si amalgamino. Servi le fave di Leonforte a cunigghiu con un filo d’olio e una macinata di pepe.

Condividi la ricetta



Abbina il tuo piatto a




  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it