Seguici su Facebook Seguici su Instagram
RicettePane, Pizze e derivatiPANEPane al nero di seppia

Pane al nero di seppia

BioIntegraleLightSenza GlutineSenza LattosioSenza UovaVeganoVegetariano

Perfetto da portare in tavola in un bel cestino, per accompagnare un menu di mare, questo pane in cassetta è ottimo anche da tostare e completare con burro e acciughe

Condividi

Per questa ricetta, l'attrezzo giusto da usare è la planetaria che semplifica notevolmente la fase di impasto vero e proprio. Fra gli ingredienti compare la biga: si tratta di un preimpasto lievitato che si aggiunge agli altri ingredienti (è il cosiddetto metodo di panificazione indiretto). Per 420 g di biga, fate intiepidire 125 ml di latte fino a 35°, versatene un terzo su 35 g di lievito di birra e un altro terzo su 10 g di zucchero semolato e mescolate i due composti separatamente fino a scioglimento. Lavorateli in una ciotola con 250 g di farina, in modo da ottenere un impasto liscio. Mettete la biga in una caraffa graduata, pareggiate la superficie premendola bene e annotate che livello raggiunge. Coprite la caraffa con pellicola e fate lievitare a 28° (per esempio nel forno spento con la luce accesa) finché il volume sarà triplicato (circa 20 minuti). Prelevate 250 g di biga che servono per la ricetta e conservate quella che non utilizzate subito in frigo, in un recipiente coperto con pellicola bucherellata. Potete usarla per un'altra panificazione, nel giro di 24-36 ore.

1 Lessate le patate con la buccia. Sbucciatele a passatale allo schiacciapatate per ottenere una purea.

2 Scaldate il latte a 35°. Sciogliete il sale in un terzo del latte, versate nella planateria e lavorate, a velocità media, con il latte rimasto, le patate, la farina, il burro, la biga e il nero di seppia finché si sarà formato un impasto liscio (non oltre 10 minuti). In alternativa, potete anche impastare a mano, sulla spianatoia leggermente infarinata, lavorando energicamente per circa 20 minuti.

3 Pesate 1,5 kg di impasto. Disponetelo sul piano di lavoro e dategli la forma di un filone (se avanzasse un po' di impasto, potete modellare piccoli panini).

4 Imburrate uno stampo a cassetta di 10x10x40 cm, dotato di coperchio scorrevole e forato. Disponetevi la pasta e premete bene. Mettete a lievitare a una temperatura di 28° (per esempio nel forno spento con la luce accesa) per 40 minuti circa. Quando la pasta sarà arrivata a 1 cm dal bordo, chiudete con il coperchio (anch'esso imburrato) e cuocete in forno già caldo a 230° per 30-35 minuti.

5 Lasciate intiepidire il pane nello stampo e sformatelo. Una volta freddo, servitelo tagliato a fette di circa 1 cm di spessore.

TAG: #biga [1] - #fatto in casa [1] - #nero di seppia#pane#pane in cassetta [1] - #planetaria

Abbina il tuo piatto a

Aggiornamento disponibile!
Fai tap sul pulsante AGGIORNA per aggiornare la Web App.

AGGIORNA ANNULLA

Installa la Web App Le ricette di Sale&Pepe sul tuo iPhone.

Fai tap su Installa Web App e poi Installa Web App "Aggiungi a Home".

Sei offline, alcune risorse potrebbero non essere disponibili. Verifica la connessione.