Seguici su Facebook Seguici su Instagram
RicetteAntipastiVerdureRavioli gyoza di fagioli azuki

Ravioli gyoza di fagioli azuki

BioIntegraleLightSenza GlutineSenza LattosioSenza UovaVeganoVegetariano

Dalla cucina orientale un antipasto ghiotto che puoi servire come finger food

Condividi

Come preparare i ravioli gyoza di fagioli azuki

1) Scongela le sfoglie surgelate per gyoza (ravioli giapponesi, nei negozi di specialità orientali). Fai rinvenire i funghi 1 ora in acqua tiepida. Scolali, privali dei gambi legnosi e tritali grossolanamente. Passate al mixer gli azuki lessati (anche in scatola, nei negozi di specialità orientali e di alimentazione naturale) per ridurli in crema non troppo fine. Trita il bianco del porro, lo zenzero, il cipollotto e l’aglio. Soffriggili in una padella con 2-3 cucchiai di olio, i funghi e una presa di sale. Aggiungi gli azuki, 2 cucchiaini di shoyu e un pizzico di peperoncino. Spegni e fai raffreddare.

2) Prendi una sfoglia alla volta (conserva le altre sotto un telo umido) e farciscila con 1 cucchiaino di ripieno. Inumidisci il bordo passando un dito intinto in acqua e chiudi a mezzaluna. Prosegui fino a esaurire sfoglie e ripieno.

3) Scalda in una padella antiaderente 3 cucchiai d’olio. Posaci i ravioli sulla base, con la cresta verso l’alto, e falli soffriggere per 4-5 minuti a fuoco medio finché sulla base si sarà formata una crosticina. Versa sul fondo della padella 0,8 dl di acqua, copri e fai cuocere i ravioli nel loro vapore per 5 minuti. Servili ben caldi, con stecchini per intingerli a piacere in salsa shoyu o salsa agrodolce orientale.

TAG: #Antipasti vegani#Antipasti vegetariani#facile#ravioli#Ricette Facili vegetariane#vegano#vegetariano

Aggiornamento disponibile!
Fai tap sul pulsante AGGIORNA per aggiornare la Web App.

AGGIORNA ANNULLA

Installa la Web App Le ricette di Sale&Pepe sul tuo iPhone.

Fai tap su Installa Web App e poi Installa Web App "Aggiungi a Home".

Sei offline, alcune risorse potrebbero non essere disponibili. Verifica la connessione.