Seguici su Facebook Seguici su Instagram
RicetteCanederli allo speck

Canederli allo speck

BioIntegraleLightSenza GlutineSenza LattosioSenza UovaVeganoVegetariano

Un piatto tipico del Trentino Alto Adige ricco, gustoso e facile da preparare. Ideale da consumare soprattutto durante le fredde giornate invernali.

Condividi

1) Tagliate il pane prima a fette, poi a cubetti e raccoglieteli in una ciotola.

2) Riducete lo speck a dadini piccolisimi.

3) Sbucciate la cipolla, tritatela, fatela appassire in una padella con una noce di burro e rosolatevi brevemente lo speck. Versate il mix sui dadini di pane.

4) Sgusciate le uova in un'altra ciotola, sbattetele leggermente e unitele agli altri ingredienti, insieme con il prezzemolo pulito e tritato (o l'erba cipollina tagliuzzata finemente) e una presa di sale. Mescolate.

5) Bagnate con poco latte alla volta, sempre mescolando (l'impasto non dovrà essere né asciutto, né troppo molle).

6) Lavorate con un cucchiaio di legno fino a ottenere un composto omogeneo. Lasciatelo insaporire per almeno mezz'ora.

7) Con le mani inumidite d'acqua, prelevate poco impasto alla volta e ricavate 8 pallotte, lavorandole tra le mani. Tuffatele in acqua bollente salata, fate riprendere l'ebollizione, coprite leggermente il recipiente e abbassate la fiamma. Lessate i canederli per 15-20 minuti, scolateli con un mestolo forato e distribuiteli nei piatti con qualche mestolo di brodo di carne ben caldo.

TAG: #brodo di carne#burro#Canederli allo speck#cipolla#speck#uova

Abbina il tuo piatto a

Aggiornamento disponibile!
Fai tap sul pulsante AGGIORNA per aggiornare la Web App.

AGGIORNA ANNULLA

Installa la Web App Le ricette di Sale&Pepe sul tuo iPhone.

Fai tap su Installa Web App e poi Installa Web App "Aggiungi a Home".

Sei offline, alcune risorse potrebbero non essere disponibili. Verifica la connessione.