Seguici su Facebook Seguici su Instagram
Pici con cavolo nero, verdure e pecorino

Pici con cavolo nero, verdure e pecorino

BioIntegraleLightSenza GlutineSenza LattosioSenza UovaVeganoVegetariano

una ricetta della tradizione contadina toscana

Condividi

1) Sbucciate la cipolla e tagliatela a dadini, mondate il sedano, sbucciate la zucca, eliminando i semi e i filamenti, e riducete entrambi a tocchetti. Eliminate la costa centrale dalle foglie di cavolo nero, lavatele e tritatele fini.

2) Scaldate una casseruola dal fondo spesso, unite il guanciale e cuocetelo su fiamma media fino a quando inizia a dorare. Unite la cipolla, il sedano e la zucca, aggiungete i pomodori pelati spezzettati, regolate di sale e cuocete le verdure coperte per 7-8 minuti. Unite il cavolo, un pizzico di peperoncino e cuocete ancora per 5 minuti.

3) Impastate la farina con 2 dl di acqua tiepida, formate un panetto, avvolgetelo in pellicola per alimenti e lasciatelo riposare per 30 minuti. Stendete la pasta in una sfoglia rettangolare dello spessore di 3 mm e, partendo dal lato più corto del rettangolo, tagliate tante striscioline di 3 mm di larghezza.Tiratele sulla spianatoia fino a ottenere degli spaghettoni, cuoceteli in acqua bollente salata, scolateli al dente e conditeli con il sugo preparato e il pecorino a scaglie.

TAG: #cavolo#cavolo nero#pecorino#pici#verdure#zucca
Load More

Abbina il tuo piatto a

Aggiornamento disponibile!
Fai tap sul pulsante AGGIORNA per aggiornare la Web App.

AGGIORNA ANNULLA

Installa la Web App Le ricette di Sale&Pepe sul tuo iPhone.

Fai tap su Installa Web App e poi Installa Web App "Aggiungi a Home".

Sei offline, alcune risorse potrebbero non essere disponibili. Verifica la connessione.