Seguici su Facebook Seguici su Instagram
RicetteVegetarianoPRIMIPasta seccaZucchine con spaghettini piccanti

Zucchine con spaghettini piccanti

BioIntegraleLightSenza GlutineSenza LattosioSenza UovaVeganoVegetariano

La pasta lunga condita con ricotta salata, capperi e olive è una farcitura verace per le zucchine tonde. Cotte in forno, sono ottime anche fredde

Condividi

Ingredienti

Di colore nero-violaceo e carnose, gustosissime, le olive taggiasche, tipiche della Liguria, sono di piccole dimensioni, ma molto saporite. Tipiche della riviera ligure di Ponente, in particolare dell'area di Taggia (da qui il nome) e Imperia, si trovano in commercio conservate sott'olio oppure nella classica salamoia ligure, profumata con alloro, timo e rosmarino.

Come usare le olive taggiasche in cucina

Ottime olive da tavola, sono ghiotte su pizza e "fugassa" (focaccia), si abbinano con verdure, carni bianche e pesce. Sono un jolly in cucina anche nella versione in crema.

Le varianti delle zucchine con spaghettini piccanti

Molte verdure estive si prestano a essere farcite con ripieni vari, dalla pasta (zucchine ripiene con prosciutto), al riso (zucchine con carote), ad altri cereali o con impasti a base di pangrattato, carne e pesce. Le zucchine tonde sono proposte in versione vegetariana o con ripieno di tonno, le zucchine lunghe sono valorizzate dalla salsiccia o ripiene di ricotta. Qui trovate come cucinare le zucchine ripiene.

Come preparare le zucchine con spaghettini piccanti

Scottate i pomodori in acqua bollente per 30 secondi, scolateli, sbucciateli e tagliateli a dadini. Sbucciate cipolla e aglio, tritateli e saltateli in padella con un po' d'olio, qualche fogliolina di timo e il peperoncino aperto a metà e pulito. Unite i pomodori, salate e cuocete per 10 minuti. Aggiungete alla salsa capperi e olive spezzettati.

Togliete la calotta alle zucchine, svuotatele con uno scavino e tuffatele con le calotte in acqua bollente salata per 5 minuti. Scolatele con un mestolo forato (non buttate l'acqua) e fatele asciugare capovolte su un telo. Conditele all'interno con olio e sale e allineatele su una teglia oliata con un po' di timo intorno e le calotte anch'esse condite.

Lessate gli spaghettini nell'acqua delle zucchine, scolateli molto al dente e conditeli con parte della salsa, la ricotta salata e poco olio. Con la forchetta, arrotolate gli spaghetti a nido e farcite le zucchine. Terminate con la salsa rimasta e un filo d'olio e infornate a 200° per 20 minuti.

luglio 2024
ricetta di Livia Sala, foto di Maurizio Lodi

Livia Sala
Livia Sala

Food stylist di grande gusto, ha sviluppato la passione per la cucina leggendo riviste di cucina mentre faceva l’università. Le piacciono i piatti con pochi ingredienti e ama fotografarli anche per il suo delizioso account IG.

Food stylist di grande gusto, ha sviluppato la passione per la cucina leggendo riviste di cucina mentre faceva l’università. Le piacciono i piatti con pochi ingredienti e ama fotografarli anche per il suo delizioso account IG.

Abbina il tuo piatto a

Aggiornamento disponibile!
Fai tap sul pulsante AGGIORNA per aggiornare la Web App.

AGGIORNA ANNULLA

Installa la Web App Le ricette di Sale&Pepe sul tuo iPhone.

Fai tap su Installa Web App e poi Installa Web App "Aggiungi a Home".

Sei offline, alcune risorse potrebbero non essere disponibili. Verifica la connessione.