Seguici su Facebook Seguici su Instagram
RicettePRIMISpaghetti all'Assassina di Lolita

Spaghetti all’Assassina di Lolita

BioIntegraleLightSenza GlutineSenza LattosioSenza UovaVeganoVegetariano

L'Assassina è un famoso piatto barese nato in un ristorante del centro città a fine Anni '60: tornato molto in auge, oggi è considerato un classico.

Il nome si riferisce alla piccantezza della ricetta, così forte che potrebbe uccidere. Ne esistono diverse varianti, a partire da quella codificata dall'Accademia dell'Assassina, un gruppo di esperti e appassionati che periodicamente esaminano le versioni dei vari ristoranti baresi.

La ricetta tradizionale è simile alla versione di Lolita Lobosco, ma senza pomodorini e cotta rigorosamente nella padella di ferro annerita.

Condividi

Pulite i pomodorini, lavateli e tagliateli a metà. Teneteli da parte.

Sbucciate due spicchi d'aglio e incideteli.

Frullate i pelati con un frullatore a immersione.

In una grande padella, meglio di ferro ma anche antiaderente, versate a freddo l'olio, i peperoncini, l'aglio sbucciato e i pelati frullati.

Accendete e il fuoco e, quando il sugo sobbolle, aggiungete i pomodorini e un pizzico di sale.

Fate cuocere con il coperchio per 15 minuti circa, poi aggiungete gli spaghetti crudi. Aiutandovi con un mestolo ricoprite la pasta con il sugo.

Quando gli spaghetti si saranno ammorbiditi, mescolate piano piano con un cucchiaio di legno e proseguite la cottura portando sopra quelli sul fondo, fino a che il sugo si sarà completamente assorbito e gli spaghetti risulteranno un po' bruciacchiati (10-12 minuti circa).

Servite gli spaghetti, che saranno più callosi di quelli lessati, decorando con un peperoncino.

Abbina il tuo piatto a

Aggiornamento disponibile!
Fai tap sul pulsante AGGIORNA per aggiornare la Web App.

AGGIORNA ANNULLA

Installa la Web App Le ricette di Sale&Pepe sul tuo iPhone.

Fai tap su Installa Web App e poi Installa Web App "Aggiungi a Home".

Sei offline, alcune risorse potrebbero non essere disponibili. Verifica la connessione.