La tua personalità? Si vede dal gelato che scegli

La tua personalità? Si vede dal gelato che scegli

Un noto sito di food americano stila una divertente (e irriverente) classifica di associazioni psico-golose

Pinterest
stampa
Ice creams on sticks with chocolate and nut coating
Sale&Pepe

Dallo stecco alla fragola al magnum, dimmi che gelato mangi e ti dirò chi sei. E’ questo il tema dell'analisi semiseria pubblicata sulle pagine di food52.com, una startup media company americana.

La divertente interpretazione delle preferenze in fatto di delizie al gelo propone una doppia risposta: quello che direbbe di voi la vostra compiacente mamma e quello che invece sostiene l’ironica redazione di Food52, tutta al femminile, il cui motto è “how you eat is how you live” (il tuo modo di mangiare è il tuo modo di vivere, ndr).

Ecco, tra i numerosi gelati presi in esame, quelli più diffusi sul mercato italiano. E adesso… Non continuate a leggere se non siete pronti ad affrontare la realtà.

Stecco alla fragola
Cosa direbbe la vostra mamma: la tua dolcezza è commovente e sei così sensibile al parere degli altri. Ma tu sventola con orgoglio la tua bandiera alla fragola. Solo i forti ti sanno apprezzare.
Come sei in realtà: non fingere… la tua dolcezza è solo uno stratagemma per ottenere quello che vuoi (l’attezione dei tuoi coetanei, una promozione, forse solo un complimento). Ma questo non ci impedisce di perdere ugualmente la testa per te. Sei magnetico e hai un carattere che dà dipendenza.

Éclair al cioccolato
Cosa direbbe la vostra mamma: tu non sai veramente cos’è un éclair (per la cronaca, è quello nella foto), forse non hai neanche mai mangiato il cioccolato fondente, ma questo non ti impedisce di proclamarti re della pasticceria francese, perché sei determinato.
Come sei in realtà: stai facendo di tutto per sembrare ciò che non sei, ma non ti stai impegnando abbastanza. Ci piace il tuo rivestimento croccante, ma quando si arriva al cuore si resta delusi. Non perdere troppo tempo per l’apparenza e concentrati sulla tua interiorità.

Cornetto
Cosa direbbe la vostra mamma: sei nato per essere leader. Non hai paura di far vedere agli altri “ragazzini” chi comanda. E se ti chiamano prepotente è solo perché sono gelosi (o spaventati).
Come sei in realtà: hai la voce alta, una stretta di mano d’acciaio e tanti beni vistosi. Hai messo su un bello spettacolo, ma abbiamo il sospetto che in fondo tu sia insicuro.

Mini magnum al doppio cioccolato
Cosa direbbe la mamma: sai prendere i tuoi rischi, ma con moderazione. Ti piace camminare on the wild side, ma con intelligenza. Ti piace la roba buona, ma senza eccedere.
Come sei in realtà: hai paura della vita e delle scelte. Stai sempre ad aspettare qualcosa di più o di nuovo e rischi di restare deluso. Se vuoi puoi anche scegliere di fare una carriera da consulente, ma se in cuor tuo vorresti essere un pasticciere o un acrobata, speriamo che tu riesca a superare la tua timidezza o la tua confusione e possa realizzare i tuoi sogni.

Magnum gigante
Cosa direbbe la mamma: hai tanti hobby e passioni e ti piace condividerli con il resto mondo. Il tuo entusiasmo è contagioso, starti dietro a volte è un po’ faticoso, ma so che ci coinvolgi per generosità.
Come sei in realtà: è bellissimo avere passioni, ma temiano che tu sia un po’ ossessionato. Prova ad andare oltre le tue fissazioni, chiedi anche gli altri cosa amano fare, scoprirai che il mondo è bello perché è vario.

Insomma ce n’è un po’ per tutti. E anche noi di salepepe.it vogliamo aggiungere una battuta: se il gelato ti piace, ma ti piace proprio tanto, non importa quale preferisci; dalla coppa del nonno al pasticcio all’amarena, sei uno di noi!

Cristiana Cassé
7 maggio 2015

Condividi

  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it