Seguici su Facebook Seguici su Instagram

I crostini ai gamberi

BioIntegraleLightSenza GlutineSenza LattosioSenza UovaVeganoVegetariano

Il gusto caratteristico, pungente e in parte acidulo del crescione, utilizzato per aromatizzare la maionese e decorare i crostini, viene in un certo senso ammorbidito dalla delicatezza dei gamberi. Ne nasce così una ricetta sfiziosa e ricca di sapori piacevolmente contrastanti

Condividi

Preparazione dei crostini ai gamberi

1) Per preparare la ricetta dei crostini ai gamberi, taglia i bordi di 4 fette di pancarré e poi dividile a metà in modo da ottenere da ciascuna 2 triangoli. Dopodiché falle biscottare in forno a 200° fino a rendere sufficientemente dorate e croccanti, poi toglile dal forno e lasciale raffreddare.

2) Nell’attesa trita le foglie di crescione e mescolale alla maionese eventualmente fatta in casa, poi scotta i gamberi in acqua bollente e leggermente salata per circa 3 minuti e sgusciali.

3) Infine spalma i crostini di pancarré con la maionese aromatizzata, disponi su ciascuno un gambero e decora con una foglia di crescione.

Crostini ai gamberi: come preparare la maionese

1) Se anziché acquistarla al supermercato, preferisci fare in casa la maionese che ti occorrerà per preparare la ricetta dei crostini ai gamberi, fai attenzione a utilizzare solo olio e uova a temperatura ambiente e ricordati di separare molto bene il tuorlo dall’albume.

2) Per prima cosa metti i tuorli in una ciotola con un pizzico di sale e pepe, poi aggiungi un cucchiaino di aceto, lavora tutti gli ingredienti con uno sbattitore elettrico e versa l’olio poco per volta (comincia a gocce e prosegui a filo, ma sottilissimo). Mescola continuamente e sempre nello stesso senso fino a ottenere una salsa abbastanza densa.

3) Una volta che avrai aggiunto tutto l’olio, unisci il succo di limone e aggiusta ancora di sale e pepe senza mai smettere di mescolare.

4) Per non far impazzire la maionese che dovrai utilizzare per preparare i tuoi crostini aigamberi, evita di aggiungere troppo olio tutto insieme e usa sempre 200-250 ml di olio per ogni due tuorli d'uovo.

TAG: #facile#pesce

Abbina il tuo piatto a

Aggiornamento disponibile!
Fai tap sul pulsante AGGIORNA per aggiornare la Web App.

AGGIORNA ANNULLA

Installa la Web App Le ricette di Sale&Pepe sul tuo iPhone.

Fai tap su Installa Web App e poi Installa Web App "Aggiungi a Home".

Sei offline, alcune risorse potrebbero non essere disponibili. Verifica la connessione.