Seguici su Facebook Seguici su Instagram
RicetteDOLCI/DESSERTCreme e salse dolciLa crema cotta al vino Moscato di Sicilia

La crema cotta al vino Moscato di Sicilia

BioIntegraleLightSenza GlutineSenza LattosioSenza UovaVeganoVegetariano

Tutto il profumo del vino Moscato di Sicilia, una cucchiaiata dopo l'altra

Condividi

La preparazione della crema cotta al vino Moscato di Sicilia

1) Inizia a preparare la ricetta della crema cotta al vino Moscato di Sicilia rompendo le uova in una terrina e aggiungendo 150 grammi di zucchero, il Moscato di Sicilia, i savoiardi sbriciolati, il sale e la cannella. Sminuzza e amalgama tutto grazie ad un frullatore ad immersione.

2) Prendi una pirofila da 24 centimetri di diametro foderala con carta da forno e poi sistemala in una teglia più grande per la cottura a bagnomaria. Versa la crema nella pirofila.

3) Cuoci in forno già caldo a 160° per circa un'ora. Estrai lo stampo dal bagnomaria, e lascia raffreddare il budino.

4) Intanto frulla 500 grammi di fragole insieme allo zucchero rimasto, poi versali in una pentola e portale ad ebollizione. Aggiungi la gelatina che hai provveduto ad ammorbidire in acqua fredda e a strizzare, quindi cuoci ancora per 2 minuti continuando a mescolare.

5) Versa il composto di fragole tiepido sul budino e lascia rassodare in frigorifero per 4 ore. Decora con il resto della fragole tagliate in maniera molto sottile e gusta subito la crema cotta al vino Moscato di Sicilia

TAG: #facile#frutta#Sicilia

Abbina il tuo piatto a

Aggiornamento disponibile!
Fai tap sul pulsante AGGIORNA per aggiornare la Web App.

AGGIORNA ANNULLA

Installa la Web App Le ricette di Sale&Pepe sul tuo iPhone.

Fai tap su Installa Web App e poi Installa Web App "Aggiungi a Home".

Sei offline, alcune risorse potrebbero non essere disponibili. Verifica la connessione.