Lasagnetta alle zucchine con besciamella al basilico

  • 80 minuti PT80M
  • MEDIA
  • recensioni
Lasagnetta alle zucchine con besciamella al basilico 1
Sale&Pepe

Le lasagnette hanno infinite varianti, in questa ricetta il ripieno è di gamberi e zucchine mentre la besciamella è aromatizzata al basilico

Ingredienti

CREA LISTA DELLA SPESA

Preparazione della lasagnetta alle zucchine con besciamella al basilico 

1) Prepara la pasta lavorando la farina di semola con le uova e il tuorlo, avvolgila in un telo infarinato e lasciala riposare per 30 minuti. Sguscia le mazzancolle, conservando gli scarti. Pulisci la cipolla e il sedano, tritali con il timo e rosola in una casseruola con 4 cucchiai di olio.

2) Unisci gli scarti delle mazzancolle pestate e prosegui la cottura per 5 minuti. Bagna con un litro di acqua, salate e lascia sobbollire fino a quando il liquido si sarà ridotto della metà.

3) Spegni, lascia raffreddare e filtra il tutto. Setaccia la farina 00 in una casseruola, unisci 4,5 dl di brodo e mescola, quindi aggiungi il burro, sale, pepe e fai cuocere a fiamma dolce, mescolando spesso, fino a ottenere una besciamella densa.

4) Profuma con poca noce moscata, unisci il pecorino e mescolate, poi frulla con una decina di foglie di basilico. Tira la sfoglia sottile per ottenere 12 quadrati uguali, che metterai man mano su un piano infarinato.

5) Priva i fiori di zucca del pistillo e tagliali a listerelle. Le zucchine vanno tagliatele a rondelle e fatte stufare per 15 minuti a fuoco dolce in una padella con 4 cucchiai di olio e il basilico rimasto, spezzettato.

6) Aggiungi le code di mazzancolle e continua la cottura per 5 minuti, quindi unisci i fiori e fai cuocere per un minuto. Lessa i quadrati di pasta in acqua salata portata a ebollizione con l'olio rimasto, scolali e sistemali su un telo. Monta le porzioni alternando la besciamella e il mix alle zucchine. Servi subito le lasagnette alle zucchine con besciamella al basilico o passale in forno a gratinare con una ulteriore spolverizzata di pecorino.


Menù di appartenenza


Condividi la ricetta



Abbina il tuo piatto a

  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it