Seguici su Facebook Seguici su Instagram
RicetteDOLCI/DESSERTTorte e CrostateTorteLa crostata rustica ai pistacchi

La crostata rustica ai pistacchi

BioIntegraleLightSenza GlutineSenza LattosioSenza UovaVeganoVegetariano

Una crostata semplice ma gustosa, dove i pistacchi sono i protagonisti assoluti

Condividi

Preparazione della crostata rustica ai pistacchi

1) In una ciotola setaccia farina e zucchero a velo, poi dai loro una forma a fontana. Continua a realizzare la crostata rustica ai pistacchi mettendo al centro il tuorlo, 1 pizzico di sale e il burro tagliato a pezzetti. Lavora l’impasto fino a dargli la forma di una sfera, avvolgila nella pellicola e lasciala riposare in frigorifero per circa 1 ora.

2) Trascorso questo tempo, riprendi la frolla, stendila con il mattarello fino ad uno spessore di 3 millimetri e poi usala per rivestire uno stampo da crostata con fondo estraibile da 22-24 centimetri di diametro, unto con un po' d'olio.

3) Rimetti in frigorifero la pasta in eccesso.

4) Spalma sul fondo dellacrostata uno strato spesso di confettura. Riprendi la pasta e forma tante losanghe da mettere sul dolce nella classica forma incrociata.

La cottura della crostata rustica ai pistacchi

1) Cuoci in forno a 180° per 30-35 minuti.

2) Mentre la crostata è in forno, scotta i pistacchi per 1 minuto in acqua bollente, mettili in poca acqua fredda e sbucciali, tritali in maniera grossolana e usali per decorare la crostata rustica ai pistacchi.

TAG: #facile#sfizioso

Abbina il tuo piatto a

Aggiornamento disponibile!
Fai tap sul pulsante AGGIORNA per aggiornare la Web App.

AGGIORNA ANNULLA

Installa la Web App Le ricette di Sale&Pepe sul tuo iPhone.

Fai tap su Installa Web App e poi Installa Web App "Aggiungi a Home".

Sei offline, alcune risorse potrebbero non essere disponibili. Verifica la connessione.