Seguici su Facebook Seguici su Instagram
RicetteSecondiUovaFrittataRotolo di radicchio rosso di Treviso precoce

Rotolo di radicchio rosso di Treviso precoce

BioIntegraleLightSenza GlutineSenza LattosioSenza UovaVeganoVegetariano

Nel cuore della frittata cotta al forno, si fondono i sapori della besciamella, dello speck e del radicchio, in tonalità di sapore piacevolmente contrastanti tra loro. Un secondo che fa anche da antipasto nel menù delle Feste

Condividi

Il radicchio è uno dei fiori all'occhiello dei prodotti agricoli del Veneto, largamente diffuso, protagonista di ricette regionali e tradizionali, o scelto da grandi chef per ricette gourmet e innovative. Suadente nella veste rossa, il suo sapore dolciastro nelle coste, ma accentuato su una nota amarognola e la croccantezza delle foglie, ne fanno un ortaggio molto ricercato. Particolarmente versatile, è disponibile in ogni portata del menù, anche quella di fine pasto con la torta al radicchio, semplice o farcita con crema e la torta di radicchio, miele e noci.

Il precoce e il tardivo
Il precoce ha il cespo voluminoso, allungato e ben chiuso, foglie croccanti e amarognole. Sublime nel risotto o alla griglia. Il tardivo, invece, richiede processi di lavorazione molto più lunghi, il rosso diventa più intenso, ma più sottile lasciando spazio alle costole bianche. Insuperabile sott'olio per accompagnare salumi e formaggi.

Sbattete le uova con 60 g di farina setacciata, la salvia lavata, asciugata e tritata finemente, un pizzico di sale e una macinata di pepe. Imburrate una teglia rettangolare di 20 x24 cm rivestita con carta da forno, versatevi il composto e cuocete nel forno preriscaldato a 180° per circa 10 minuti o fino a quando il composto si è rassodato.

Sformate la frittata capovolgendola su un foglio di carta da forno e lasciate raffreddare. Sciogliete 20 g di burro in un pentolino, unite la farina rimasta in una sola volta, mescolate, cuocete su fiamma bassa per 1 minuto, versate a filo 250 ml di latte caldo e cuocete la besciamella per 7-8 minuti mescolando in continuazione. Regolate di sale e pepe, unite il grana, mescolate e stendetela sulla frittata.

Cospargetela con il radicchio lavato, asciugato e tagliato a striscioline, 120 g di Asiago tritato e i dadini di speck, arrotolate la frittata aiutandovi con la carta da forno e avvolgetela nella carta stessa. Cuocete in forno per 15 minuti. Intanto preparate la fonduta facendo sciogliere in una casseruolina a fiamma bassa l'Asiago rimasto tagliato a fettine con il latte rimanente e una macinata di pepe. Eliminate la carta dal rotolo e servitelo tagliato a fette accompagnando con la fonduta e decorando a piacere con altro radicchio.

Load More

Abbina il tuo piatto a

Aggiornamento disponibile!
Fai tap sul pulsante AGGIORNA per aggiornare la Web App.

AGGIORNA ANNULLA

Installa la Web App Le ricette di Sale&Pepe sul tuo iPhone.

Fai tap su Installa Web App e poi Installa Web App "Aggiungi a Home".

Sei offline, alcune risorse potrebbero non essere disponibili. Verifica la connessione.