Come si prepara la pasta fresca fatta in casa

Preparare la pasta fresca richiede attenzione, pazienza e qualche piccola accortezza. Tagliatelle, ravioli, cannelloni sono molto più gustosi se fatti in casa e prepararli non è poi così difficile. Da sempre la pasta fresca è sinonimo di raffinatezza dato che si tratta di un tipo di pasta apprezzato da sempre e che trae persino ispirazioni dalla cucina aristocratica.

La preparazione della pasta fresca cambia da nord a sud. Nei paesi del centro Italia e in quelli meridionali in molti preferisco prepararla utilizzando acqua e semola rimacinata di grano duro, mentre nelle regioni settentrionali si preferisce utilizzare farina di grano tenero e le uova.

Qualunque sia il tipo di pasta fresca che preferite preparare, il risultato dà vita a una vasta gamma di paste che si prestano a essere arricchite con prelibati ripieni di carne, verdura e formaggio o serviti con sfiziosi sughetti, come quello classico a base di carne o persino quelli più tradizionali, come un semplicissimo condimento mediterraneo a base di aglio e olio.

La pasta fresca fatta in casa può assumere forme diverse - ravioli, cannelloni, orecchiette, caratelli - ma tutti questi formati danno vita a primi nutrienti e profumati che prendono posto tra sfarzosi antipasti e prelibati secondi.

Per far evitare che la pasta si attacchi durante la cottura, come può succedere nel caso in cui ti stia cimentando con la preparazione dei ravioli, basta seguire un semplice accorgimento e  aggiungere all’acqua di cottura un 1 cucchiaio di olio. È consigliabile, infine, scolarla aiutandoti con un mestolo forato e non con il colapasta che potrebbe rovinare il risultato finale.

Ingredienti per Per 4 persone persone

CREA LISTA DELLA SPESA

Step by Step

    • 1 Come si fa la pasta fresca Sale&Pepe
    • Per preparare la pasta fresca all'uovo, metti la farina sulla spianatoia formando con le dita una cavità simile a un cratere. Spolverizzala tutt’intorno con un po’ di sale e sguscia al centro della farina le uova.

    • 2 Come si fa la pasta fresca Sale&Pepe
    • Sbatti leggermente le uova con una forchetta solo quanto basta per mescolare tuorli con albumi; poi butta nel miscuglio un po’ di farina presa dai bordi del cratere.

    • 3 Come si fa la pasta fresca Sale&Pepe
    • Continua a incorporare la farina nelle uova, prendendola dalle pareti della fontana, poi comincia a intridere gli ingredienti con le dita. Dapprima la pasta si presenterà un po’ granulosa.

    • 4 Come si fa la pasta fresca Sale&Pepe
    • Continua a lavorare gli ingredienti con le dita fino a quando avrai raccolto tutta la farina e l’avrai incorporata alle uova.

    • 5 Come si fa la pasta fresca Sale&Pepe
    • Quando l’impasto comincerà a prendere consistenza, lavoralo a piene mani, tirandolo avanti e indietro e sbattendolo sulla spianatoia sempre ben infarinata. Forma il panetto e fallo riposare per mezz’ora.

    • 6 Come si fa la pasta fresca Sale&Pepe
    • Riprendi il panetto e stendilo sulla spianatoia sempre ben infarinata facendo scorrere il matterello in tutte le direzioni.

    • 7 Come si fa la pasta fresca Sale&Pepe
    • Per un taglio classico come quello di tagliatelle e tagliolini, stendi la pasta in una sfoglia sottile e arrotolatela partendo dal lembo rivolto in basso senza premere.

    • 8 Come si fa la pasta fresca Sale&Pepe
    • Con un coltello lungo e ben affilato tagliate la pasta a striscioline: un cm per le tagliatelle a 3 mm circa per i tagliolini. 

    • 9 Come si fa la pasta fresca Sale&Pepe
    • 4 regole d'oro per preparare la pasta fresca in casa

      1) Usa la spianatoia, la rugosità del legno è ideale per impastare.

      2) La proporzione ideale tra uova e farina è di un uovo per 100 g di farina.

      3) Evita di lavorare tra correnti d’aria: fanno seccare in fretta la pasta.

      4) Il panetto va lavorato con energia per 10 minuti, sbattendolo sulla spianatoia affinché la pasta diventi elastica.

Condividi


  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it