La marmellata di arance con mele e scorzette

  • recensioni
marmellata-di-arance-con-mele-e-scorzette
Sale&Pepe

Ingredienti

CREA LISTA DELLA SPESA

Preparazione della marmellata di arance con mele e scorzette

1) Affetta una mela renetta con la buccia e anche con il torsolo e portala ad ebollizione in un litro di acqua per 30 minuti.

2) Fai colare il tutto attraverso un colino dalle maglie fitte.

3) Spremi 2 kg di arance, poi filtra il succo e pesa il composto ottenuto; mettilo in una casseruola, aggiungi lo zucchero nello stesso peso, unisci un cucchiaio di scorzette d'arancia e anche il succo della mela.

4) Porta ad ebollizione e continua la cottura fino a quando la marmellata non ti sembrerà abbastanza densa.


Le arance per la ricetta

Il periodo migliore per cimentarsi nella ricetta della marmellata alle arance con mele e scorzette, va da febbraio ad aprile, perché le arance in questi tre mesi sono abbastanza ricche di succo. Ad aprile sarebbe meglio optare per arance Navel, mentre a marzo e febbraio potrai provare anche con le arance sanguigne. Abbinare le arance alle mele sembrerebbe un accostamento un po' azzardato, ma provala e ti accorgerai che le mele rendono la tua marmellata fatta in casa molto più cremosa rispetto alle ricette tradizionali e anche il gusto se ne avvantaggia. La marmellata di questa ricetta è perfetta da spalmare su una buona crostata o anche sui biscotti e le fette biscottate per colazione. Non preoccuparti se le tue marmellate fatte in casa non avranno colori sgargianti e accesi come quelle che troviamo al supermercato. Il colore naturale, infatti, è quello che vedrai nella tua marmellata, che non ha conservanti che ne alterino la cromatura.

Condividi la ricetta



Abbina il tuo piatto a


  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it