Per avere denti più bianchi devi mangiare questi alimenti

Per avere denti più bianchi devi mangiare questi alimenti

Parola di dentista: broccoli, fragole e kiwi sono i migliori amici del nostro sorriso

Pinterest
stampa
Broccoli e fragole pro sorriso
Sale&Pepe

Anche la salute dei denti è direttamente collegata a ciò che mangiamo. E non tutto quello che mastichiamo è destinato ad aumentare carie e tartaro. Tutt'altro.

Secondo il dottor Marco Turco, responsabile dei centri odontoiatrici Samadent, alcuni alimenti hanno addirittura il potere di migliorare il nostro sorriso.

Vediamo quali sono: tra quelli segnalati dal medico ne troverete qualcuno davvero sorprendente.

1) I broccoli: ve li aspettavate? Probabilmente no, eppure, se mangiati crudi, questi ortaggi funzionano come spazzolini naturali, capaci di pulire i denti e massaggiare le gengive. Se proprio non vi piacciono, non smettete di leggere, perché al secondo e terzo posto troverete qualcosa di più "succoso".

2) Le fragole: proprio loro, i golosi e rossi frutti primaverili contengono particolari enzimi che hanno il potere di sbiancare i denti.

3) Il kiwi: disponibile tutto l'anno, è il frutto più indicato per prevenire e curare i disturbi delle gengive, donando loro più forza e minore sensibilità.

4) Latte, yogurt, spinaci e pesce: tutti gli alimenti con un alto contenuto di calcio e fluoro hanno un ruolo importante nel garantire una dentatura forte.

5) L'acqua: quella con un buon contenuto di calcio e fluoro costituisce un'altra ottima fonte di questi elementi.

6) Le mele: se masticate crude e con la buccia svolgono un'azione detergente sui denti e sulla lingua, riducendo la formazione della placca.

7) La frutta secca: sgranocchiare mandorle e noci aiuta a rimuovere macchie di caffè o tè dalla superficie dei denti.

8) La salvia: insieme a prezzemolo e menta, ha il potere di rinfrescare l'alito. In più la salvia, se strofinata sui denti, li rende più bianchi (non a caso compare nella composizione di molti dentifrici)

9) Il limone: è il più efficace rimedio contro l'ingiallimento da nicotina, ma attenzione a non esagerare perché la sua acidità potrebbe rovinare lo smalto.

A fronte di tutti questi alimenti "dentalmente buoni", non mancano i soliti nemici: secondo il dottor Turco, zucchero, dolci e gomma da masticare sono i maggiori responsabili dei disturbi più frequenti. "E dato che uno degli effetti della crisi è stato diminuire le visite di controllo dal dentista", aggiunge il medico, "consiglio di fare prevenzione nella propria cucina, cercando di adottare uno stile alimentare il più sano possibile".


Daniela Falsitta,
10 aprile 2015

Condividi

  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it