Seguici su Facebook Seguici su Instagram
RicetteContorniVerdureIl purè di patate

Il purè di patate

BioIntegraleLightSenza GlutineSenza LattosioSenza UovaVeganoVegetariano

Classico ed elegante contorno della cucina internazionale, è soffice e delicato, profuma di burro e si aromatizza, a piacere, con il clsssico nonnulla di noce moscata

Condividi

Il purè di patate è una ricetta che trova largo consenso a tavola e che si accompagna facilmente a qualunque secondo, con una preferenza per le preparazioni in umido o che sono servite con abbondante sughetto. Quello che eventualmente avanza, può essere mescolato con uova, formaggio, farina o pangrattato ed eventualmente insaporito con dadini di verdure e formaggio o tonno sott'olio. Diviso in bocconcini, si ripassano in padella, si friggono o si infornano per ottenere deliziose crocchette.

La scelta delle patate
Le più indicate sono quelle a pasta bianca farinosa, che si sfalda facilmente. Le stesse usate anche per sformati, crocchette e gnocchi. 

Lavate le patate, mettetele in una casseruola senza sbucciarle, copritele di acqua fredda salata, portate a ebollizione, abbassate la fiamma e cuocetele finché, infilzandole con uno stecchino, risulteranno tenere. Scolatele e sbucciatele subito.

A mano a mano che le sbucciate, passate le patate ancora calde allo schiacciapatate, raccogliendo il passato in una casseruola; regolate di sale, profumate con noce moscata, unite il burro a pezzetti e mescolate energicamente per farlo sciogliere.

Mettete la casseruola su fuoco basso, versate a filo il latte caldo e continuate a cuocere per 5-6 minuti, sbattendo bene con una forchetta o una frustina, in modo da incorporare aria e ottenere un purè soffice.

Load More

Abbina il tuo piatto a

Aggiornamento disponibile!
Fai tap sul pulsante AGGIORNA per aggiornare la Web App.

AGGIORNA ANNULLA

Installa la Web App Le ricette di Sale&Pepe sul tuo iPhone.

Fai tap su Installa Web App e poi Installa Web App "Aggiungi a Home".

Sei offline, alcune risorse potrebbero non essere disponibili. Verifica la connessione.