Tutto pronto per la Milano Food Week

Tutto pronto per la Milano Food Week

Da domani inizia la Milano Food Week e durerà fino al 24 maggio: quasi 300 appuntamenti sparsi in tutta la città per veri appassionati e curiosi

Pinterest
stampa
Page_LOGO3
Sale&Pepe

Giunta alla sesta edizione, la manifestazione si propone di preparare la città all’EXPO Milano 2015 e di sensibilizzare il grande pubblico sulle tematiche legate all'enogastronomia e all'alimentazione. 

Collettore di eventi indipendenti, ideati e realizzati da appassionati, professionisti e aziende del mondo enogastronomico, la Food Week riesce ad attrarre in città un gran numero di visitatori animandola con centinaia di appuntamenti di intrattenimento dedicati al pubblico, che spaziano dai corsi organizzati dalle scuole di cucina, presentazioni di nuovi libri come ‘’Las Vegans’’ di Paola Maugeri, incontri nei circoli e nelle librerie, atelier D’Infusione presso Boutique Løv Organic, iniziative dei mercati cittadini, ai workshop di cake design e pranzi e visite negli orti sono solo alcuni contenuti grazie ai quali prende vita questa nuova Food Week.

Food Tank, organizzatrice della Food Week da ormai 5 anni, si pone l’obiettivo di trasformare Milano nella Food City allargando nel 2015 la ormai conosciuta Food Week in una maratona di 6 mesi,un unico e solo evento capace di porsi come un fuori salone della durata di 6 mesi che non terminerà con la fine dell’EXPO ma anzi si rafforzerà, con l’obiettivo di continuare ad offrire alle aziende e agli organizzatori di eventi un contesto capace di unire le forze ed attrarre in città visitatori italiani e stranieri.


Per l’intera settimana inoltre, Milano ospiterà 4 cucine tematiche allestite da Lube, sponsor della manifestazione: la Fashion Kitchen al The Brian & Barry Building San Babila; la Public Kitchen e la Master Kitchen presso l’Expo Gate di fronte al Castello Sforzesco e la Stage Kitchen, presso il Teatro Nuovo in Piazza San Babila, nata dalla collaborazione con il Consorzio Italia del Gusto; inoltre, grazie alla collaborazione con la Food Design Week e Lago Store Milano by Mav Arreda, in Via Turati, prenderà vita la Design Kitchen al cui interno, al
termine di ogni appuntamento serale, si avrà la possibilità di degustare i vini offerti da Tenuta Sette Ponti, Orma e Feudo Maccari.

Oltre a partecipare agli eventi, il grande pubblico avrà da quest’anno l’opportunità di seguirli in streaming grazie alla partnership con la piattaforma SocialKitchen.it. La Food Week, come ogni anno, è attivamente sostenuta dalla community dei suoi Food Lovers che per il 2014
potranno sottoscrivere la tessera gratuita sul sito www.milanofoodweek.com, e ritirarla, dal 16 al 24 maggio presso il Milano Food Lovers Point, in Piazza San Babila.
Ecco una selezione degli appuntamenti più interessanti della manifestazione:

Cook&Books Academy
Propone vari corsi di cucina, dal wok alle torte, dal pesce alla cucina per due, collegandosi al sito www.corso-di-cucina.it si può usufruire della promozione speciale 2X1

World Pastry Stars
L'evento più goloso dell'anno è al Four Seasons Hotel dove i nomi più illustri della pasticceria internazionale,racconteranno la loro esperienza imprenditoriale e sveleranno il segreto del loro successo World Pastry Stars è l’ideale apripista di un progetto più vasto che vedrà nel 2015, anno di Expo Milano, la realizzazione di un grande evento dedicato all’alta pasticceria e alla cucina d’autore.

Scuola di Cucina Congusto
Riserva per i Milano Food Lovers delle speciali promozioni. Gli iscritti all’evento potranno usufruire di uno sconto speciale pari al 30% del costo del corso di cucina per i corsi “Cucina giapponese: non solo sushi”, “Dolci: i grandi classici” e “Gusto divino” inoltre uno sconto pari alla quota associativa della scuola, 25 euro, fino alla prossima edizione dell’evento nel 2015.

Mercato della Terra di Milano
Protagonisti del mercato sono principalmente i produttori del Parco Agricolo Sud di Milano, che con oltre 47 mila ettari è uno dei parchi agricoli periurbani più grandi d’Europa; la regione complessiva di interesse è quella compresa fra i tre fiumi che costituiscono il confine geografico della città (il Ticino, l'Adda e il Po) e i laghi della Brianza e di Varese. Partecipazione libera e gratuita.

Patrizia Zanette
15 maggio 2014

Photo credit: milanofoodweek.it


Condividi

  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it