Gnocchi con cuore di montasio e crema di zucca

  • 80 minuti PT80M
  • MEDIA
  • kcal 465
  • -/5
gnocchi con cuore di montasio e crema di zucca Sale&Pepe ricetta
Sale&Pepe

Un piatto innovativo e stupefacente allo stesso tempo, perfetto per ogni occasione speciale

Ingredienti per 4 persone

CREA LISTA DELLA SPESA

Come preparare gli gnocchi con cuore di montasio e crema di zucca

1) Prepara il ripieno per gli gnocchi: grattugia 50 g di montasio stagionato e 50 g di montasio fresco e mescolali con i 100 g di ricotta fresca; trasferisci i formaggi in una casseruola, coprili di latte e falli fondere a bagnomaria; frulla il tutto fino ad ottenere una crema. Lasciala raffreddare in modo che risulti compatta.

2) Prepara la crema di zucca per gli gnocchi con cuore di montasio e crema di zucca: fai rosolare in un tegame la cipolla tritata e l'aglio con 1 filo di olio, aggiungi la zucca tagliata a cubetti, cuoci per qualche minuto a fuoco vivo e continua la cottura per 1 decina di minuti, aggiungi un po' di brodo, quanto basta per mantenerla morbida; sala, pepa e passa al mixer: dovrai ottenere una crema vellutata.


Come cuocere e servire gli gnocchi con cuore di montasio e crema di zucca

4975 3) Prepara gli gnocchi: frulla la polenta nel mixer, raccoglila in una ciotola, aggiungi l'uovo, il tuorlo, sale e pepe; unisci anche la farina e mescola fino a ottenere un impasto liscio; raccoglilo un cucchiaio alla volta, farcisci ogni cucchiaiata con un po' di crema di montasio, richiudila all'interno e forma gli gnocchi.

4) Porta a ebollizione in una pentola con abbondante acqua salata, immergi gli gnocchi, pochi alla volta, e raccoglili con un mestolo forato appena vengono a galla. In una larga padella rosola il burro con il pangrattato e fai saltare gli gnocchi finché si ricopriranno di una crosticina color nocciola.

5) Versa su 4 piatti caldi un mestolino di crema di zucca, disponi gli gnocchi con cuore di montasio e crema di zucca, cospargi con la ricotta affumicata grattugiata, guarnisci con i germogli e servi.


Menù di appartenenza


Condividi la ricetta



Abbina il tuo piatto a


  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it