Seguici su Facebook Seguici su Instagram
RicetteAntipastiPolpettine di tartare alla senape con verdure

Polpettine di tartare alla senape con verdure

BioIntegraleLightSenza GlutineSenza LattosioSenza UovaVeganoVegetariano

Questa ricetta, adattabile sia per un antipasto che per un secondo, vede la tartare di carne guarnita con senape e verdure come sedano, carota e ravanelli

Condividi

Graziosa alla vista e deliziosa al palato: questa ricetta vede come protagonista la tartare di carne, unita e combinata con verdure come carota, ravanello e sedano. Una ricetta da provare a tutti i costi. 

La tartare di vitello
Se siete amanti della carne (e soprattutto della tartare) questo piatto risulterà al vostro palato estremamente delicato. Perfetta per un antipasto fresco oppure come secondo, la tartare di vitello è un'ottima proposta per un pranzo in compagnia. 

La ricetta
1) Pulite i ravanelli, le zucchine e i cipollotti e tagliateli a dadini finissimi. Raschiate la carota, lavate il sedano, tagliateli a bastoncini di mezzo cm circa di spessore e lunghi più o meno 5 cm e immergeteli subito in una ciotola d'acqua ghiacciata, per renderli ancora più croccanti.

2) Tritate il filetto, utilizzando 2 coltelli ben affilati, con movimenti incrociati. Raccogliete la carne tritata in una ciotola e conditela con la senape, un cucchiaio d'olio, sale, pepe e qualche fogliolina di basilico spezzettata con le mani.

3) Unite le verdure tagliate a dadini e mescolate bene, quindi modellate con le mani bagnate tante polpettine grandi quanto una noce. Appoggiate ogni polpettina su una foglia di basilico e infilzatela con un bastoncino di carota o di sedano. Tenete in frigo fino al momento di servire.

TAG: #carota#polpettine di tartare alla senape con verdure#ravanello#sedano#senape#tartare di vitello

Aggiornamento disponibile!
Fai tap sul pulsante AGGIORNA per aggiornare la Web App.

AGGIORNA ANNULLA

Installa la Web App Le ricette di Sale&Pepe sul tuo iPhone.

Fai tap su Installa Web App e poi Installa Web App "Aggiungi a Home".

Sei offline, alcune risorse potrebbero non essere disponibili. Verifica la connessione.