Il flan di verze

  • 80 minuti PT80M
  • FACILE
  • kcal 315
  • -/5
flan-di-verze
Sale&Pepe

Una ricetta per un antipasto o un secondo vegetariano e stuzzicante, che farà piacere le verdure anche ai bambini

Ingredienti per 4 persone

CREA LISTA DELLA SPESA

Preparazione del flan di verze

1) Monda la verza eliminando le foglie più esterne, torsolo e coste dure, quindi lavala sotto l’acqua corrente. Tagliala a striscioline e falla bollire per mezz’ora in acqua salata e acidulata con aceto. Quando è pronta, scolala dall’acqua di cottura e strizzala.

2) Tosta le fette di pane sotto il grill del forno, poi imburrale da ambo le parti (occorreranno circa 40 g di burro). Taglia a fettine il formaggio. 

3) In una teglia rettangolare che avrai precedentemente rivestito di carta forno imburrata, versa le verze, alternate a strati di pane e formaggio. Fai in modo che l’ultimo strato, quello che resta in superficie, sia di pane. Cospargi l'ultimo strato con del burro a fiocchetti.

4) In una ciotola, sbatti le uova con noce moscata, una macinata di pepe e un pizzico di sale. Unisci alle uova sbattute il brodo vegetale e irrora con questo composto il flan. Cuoci in forno per 30-35 minuti a 180°. Lascia intiepidire e porta in tavola.


Flan di verze: qualche idea per impiattare

Puoi servire il tuo flan di verze con burro fuso e salvia: il risultato sarà molto aromatico. In alternativa, accompagna il flan tagliato a fette con una fonduta di parmigiano o pecorino: per prepararla ti basterà sciogliere in un pentolino qualche cucchiaiata di formaggio con un po’ di panna, fino a ottenere una crema.


Menù di appartenenza


Condividi la ricetta



Abbina il tuo piatto a


  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it