Seguici su Facebook Seguici su Instagram
RicettePRIMIStrangolapreti alla trentina

Strangolapreti alla trentina

BioIntegraleLightSenza GlutineSenza LattosioSenza UovaVeganoVegetariano

Questo piatto tipicamente trentino ha un'origine molto antica ed ha mantenuto il suo fascino e la sua bontà anche con il passare dei secoli e delle mode

Condividi

Gli strangolapreti sono una ricetta tipicamente trentina che vengono normalmente conditi con abbondante burro e salvia e cosparsi di parmigiano. 

L'origine del nome
Il nome, decisamente insolito, si pensa che derivi dal Concilio di Trento, periodo durante il quale i Prelati facevano grande uso di questa tipologia di pasta, e proprio per la loro ingordigia ne mangiavano così tanti fino a strozzarsi. Gli strangolapreti sono anche conosciuti con il nome di strozzapreti. 

Eliminate la crosta del pane, poi tagliatelo a pezzetti, raccoglieteli in una terrina, copriteli di latte caldo, posatevi sopra un coperchio con un peso e lasciateli riposare per un paio d'ore.

Lavate gli spinaci, sgrondateli e lessateli con la sola acqua rimasta aderente alle foglie.

Scolateli, lasciateli intiepidire, strizzateli molto bene e tritateli finemente. Scaldate in una padella 30 g di burro e saltatevi gli spinaci a fuoco vivo, facendoli bene asciugare.

Strizzate il pane (è consigliabile metterlo in un canovaccio e torcerlo in modo da eliminare tutto il latte), mettetelo in una ciotola capiente e mescolatevi gli spinaci.

Unite al composto le uova, un pizzico di sale e 5-6 cucchiai di farina, amalgamate bene gli ingredienti fino a ottenere un impasto soffice e legato, poi unite un po' di pangrattato per renderlo un po' più consistente.

Prelevate l'impasto con un cucchiaio e con le mani infarinate formate dei grossi gnocchi; sistemateli man mano su un vassoio o su un tagliere infarinato.

Fate fondere il restante burro, a cui avrete unito la salvia, lasciandolo leggermente dorare.

Lessate gli strangolapreti, pochi alla volta, in abbondante acqua bollente salata, scolateli quando affiorano in superficie e conditeli man mano con il burro profumato alla salvia e il parmigiano.

TAG: #parmigiano#pasta#salvia#spinaci#strangolapreti [1] - #strangolapreti alla trentina [1] -
Load More

Abbina il tuo piatto a

Aggiornamento disponibile!
Fai tap sul pulsante AGGIORNA per aggiornare la Web App.

AGGIORNA ANNULLA

Installa la Web App Le ricette di Sale&Pepe sul tuo iPhone.

Fai tap su Installa Web App e poi Installa Web App "Aggiungi a Home".

Sei offline, alcune risorse potrebbero non essere disponibili. Verifica la connessione.