Risotto allo zafferano con porcini

  • 45 minuti PT45M
  • FACILE
  • kcal 385
  • -/5
Risotto allo zafferano con porcini Sale&Pepe
Sale&Pepe

Il classico risotto allo zafferano si insaporisce grazie al sapore prelibato dei funghi in questa semplice ricetta di Sale&Pepe. Assolutamente da provare

Ingredienti per 4 persone

CREA LISTA DELLA SPESA

Come preparare il risotto allo zafferano con porcini 

1) Prepara gli ingredienti per il risotto allo zafferano. Metti i funghi porcini secchi in ammollo in 2,5 dl di acqua tiepida per 15 minuti. Strizzali, filtra la loro acqua e tienila da parte. Fai rinvenire i funghi porcini per 5 minuti in padella con un filo d'olio, 2 cucchiai di vino bianco e l'aceto balsamico e tienili da parte. Scalda il brodo insieme all'acqua dei funghi tenuta da parte.

2) Insaporisci con la cipolla. Trita finemente la cipolla e cuocila a fuoco bassissimo in una pentola con 10 g di burro e un filo d'olio. Quando la cipolla è trasparente, alza la fiamma, aggiungi il riso e fallo tostare, mescolando sempre, per 2 minuti.

3) Cuoci e servi il risotto allo zafferano con porcini. Sfuma con il vino rimasto, fallo evaporare, versa un mestolo di brodo caldo per volta, tenendone da parte un paio di cucchiai, e porta a cottura il riso. Due minuti prima del termine, aggiungi lo zafferano diluito con il brodo rimasto e mescola. A cottura ultimata, unisci i funghi tenuti da parte, il burro rimasto e il parmigiano grattugiato, mescola energicamente e lascia riposare per due minuti. Servi subito il risotto allo zafferano con porcini con le scagliette di parmigiano.


Menù di appartenenza


Condividi la ricetta



Abbina il tuo piatto a

  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it