Pomodoro, una vera bellezza!

Pomodoro, una vera bellezza!

Pelle liscia e setosa, capelli domati, scottature solari sotto controllo e persino zanzare tenute a bada. Il pomodoro è un tesoro anche per uso esterno, in una gran varietà di rimedi beauty.

Pinterest
stampa
pomodoro_bellezza_fette su viso donna
Sale&Pepe

Il pomodoro è un superalimento, che protegge la nostra salute e bellezza. Volete trasformare l’età della vostra pelle? Pomodoro. Per beneficiare delle sue proprietà consumandolo come cibo è superfluo parlare, perché mai ingrediente fu più versatile e popolare nell’odierna cucina nostrana. Andiamo qui alla scoperta di come consumarlo invece ad uso esterno, nel campo del benessere beauty che ci regala questo accumulatore di energia solare.

Il pomodoro è perfetto per essere usato in estate, la sua stagione. Innanzitutto per la pelle del viso. Siamo abituati a visualizzare le fettine di cetriolo sugli occhi? Perfetto, adesso aggiungiamo l’immagine di quelle di pomodoro sulle guance. È un ottimo tonico rinfrescante, che illumina la pelle del viso. Basterà strofinare delicatamente le fettine sul viso e poi sciacquarlo con acqua tiepida. Oppure usare il succo, che può essere anche mischiato con altri ingredienti.

Un rimedio particolarmente adatto alle pelli che tendono al grasso, che infatti può aiutare anche a combattere eventuali problemi di acne, dato che i suoi acidi organici aiutano a liberare la pelle dal sebo in eccesso.  A questo scopo applicate una vera e propria maschera, fatta di succo e/o polpa frullata, e lasciatela in posa per un tempo che va da un quarto d’ora a un’ora, almeno una volta alla settimana. Ciò detto, il pomodoro idrata e rende liscia ogni tipo di pelle, e può essere unito agli ingredienti più adatti ad ogni tipologia, come yogurt (grasse), avocado (secche) o cetriolo (miste).

I pomodori vanno molto bene per le pelli irritate, e ciò include punture di zanzare (una fettina di pomodoro sopra il ponfo darà sollievo) e scottature solari. Che aiuta a prevenire (mangiandolo) e a lenire, applicandolo quando la pelle è oramai già rossa. E a proposito di questo colore: come tutta la verdura rossa, il pomodoro stimola la produzione di collagene che non solo protegge la pelle dalle radiazioni solari ma aiutano a ridurre le macchie della pelle. Provate ad applicare il succo di pomodoro (fresco!) sulla pelle lasciandolo agire per una ventina di minuti: dopo dieci giorni circa si dovrebbero iniziare a vedere i primi risultati, ossia le macchie che vanno riducendosi. Se inizialmente provate una vaga sensazione di bruciore, niente paura: è normale.

Nel caso di pori dilatati, il pomodoro va mischiato con limone o lime e applicato per circa 15 minuti nelle zone interessate. Un altro detergente, che va bene per tutti, si ottiene mischiando il succo di pomodoro con il latte, in parti uguali, da applicare al viso e lasciare agire qualche minuto. Si potrà conservare in frigorifero per qualche giorno, bello fresco.

E poi lo scrub: impucciate mezzo pomodoro nello zucchero (meglio a velo, per essere più delicati) e passatelo sul viso con movimenti circolari, per ravvivare la pelle eliminando quella morta. Va benissimo anche frullarlo, sempre con zucchero e succo di limone. Il peeling al pomodoro è perfetto anche per il corpo, con i suoi semini magari mischiati ad altri classici esfolianti come la  farina d’avena e un po’ d’olio d’oliva.

Passiamo infine ai capelli: l’effetto illuminante del pomodoro riguarda anche loro. Il succo di pomodoro li renderà più morbidi e setosi, proprio come la pelle. Applicatelo sui capelli umidi, e anche sulla cute se avete problemi di forfora (in questo caso prima dello sciampo). La maschera al pomodoro è particolarmente adatta ai capelli secchi e crespi, che nutre e aiuta a liberare dal temuto effetto “presa elettrica”. Si può mescolare il pomodoro con yogurt e olio (oliva o mandorle dolci), lasciarla in posa per circa mezz’ora e applicarla almeno ogni due settimane.

Carola Traverso Saibante
agosto 2017

Condividi

  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it