Seguici su Facebook Seguici su Instagram
RicettePane, Pizze e derivatiFOCACCEFocaccia al grasso di prosciutto con bucce fritte

Focaccia al grasso di prosciutto con bucce fritte

BioIntegraleLightSenza GlutineSenza LattosioSenza UovaVeganoVegetariano

Un impasto apparentemente classico, non fosse per l'aggiunta del grasso di prosciutto mescolato agli altri ingredienti, che regala note di sapidità inaspettate. Perfetto il mix di bucce croccanti in superficie 

Condividi

Si potrebbe pensare a una ricetta antispreco, ma le bucce fritte sono in realtà uno sfizio goloso e ricercato. Vanno bene quelle di carote, patate, topinambur, zucchine e anche melanzane purché tagliate a striscioline sottili altrimenti sono troppo amare. Noi le abbiamo accompagnate alla focaccia, ma sono perfette come antipasto, per accompagnare un'aperitivo o una zuppa o come snack. Particolarmente buone calde, quando sono ancora croccanti, non deludono neppure fredde quando cedono alla morbidezza. Potete accompagnarle con salse varie, maionese, senape, ketchup, tzatziki, hummus o babaganush (crema di melanzane).

Una frittura croccante
Pulite le bucce, asciugatele bene e friggetele velocemente in abbondante olio molto caldo per un tempo brevissimo. Potete anche infarinarle o, se siete golosi, passarle in pastella. Il sale appena prima di servire, altrimenti ruba la croccantezza della frittura.

Sciogliete il lievito con lo zucchero in 2 cucchiai di acqua tiepida e fatelo riposare 5 minuti. Intanto frullate il grasso di prosciutto fino a ottenere una pasta omogenea. Disponete la farina a fontana, unite il lievito sciolto al centro e iniziate a impastare unendo circa 1,5 dl di acqua, poca acqua alla volta. Aggiungete il grasso di prosciutto frullato, il sale e impastate energicamente unendo (a seconda delle necessità) poca farina o acqua fino a ottenere un impasto liscio, elastico e morbido, ma non appiccicoso.

Formate una palla, mettetela in una ciotola, coprite con la pellicola e fate lievitare per circa 4 ore nel forno spento con la luce accesa o in un luogo tiepido e al riparo da correnti d'aria. Intanto, lavate e asciugate perfettamente le bucce da friggere e tenetele da parte.

Ungete d'olio extravergine d'oliva una teglia di 30 cm di diametro (o foderatela di carta da forno e spennellatela di olio). Trasferite l'impasto lievitato sul piano di lavoro infarinato e, con le mani infarinate, fate 2 pieghe a portafoglio. Allargate l'impasto con i polpastrelli, stendetelo nella teglia e ungetelo con un filo d'olio. Fatelo lievitare per altri 30 minuti, poi formate tanti incavi con pollice, indice e medio.

Condite la focaccia con sale in fiocchi, 2 cucchiai di acqua emulsionati con 2 cucchiai d'olio e cuocetela nel forno a 200° per 20 minuti. Mentre cuoce la focaccia, friggete le bucce in abbondante olio di arachidi caldo e sgocciolatele su carta da cucina per eliminare l'olio in eccesso. Sfornate la focaccia, copritela con le bucce fritte e servite.

Load More

Abbina il tuo piatto a

Aggiornamento disponibile!
Fai tap sul pulsante AGGIORNA per aggiornare la Web App.

AGGIORNA ANNULLA

Installa la Web App Le ricette di Sale&Pepe sul tuo iPhone.

Fai tap su Installa Web App e poi Installa Web App "Aggiungi a Home".

Sei offline, alcune risorse potrebbero non essere disponibili. Verifica la connessione.