Riso alla cantonese

  • 50 minuti PT50M
  • FACILE
  • kcal 350
  • recensioni

Una ricetta tipica della tradizione gastronomica orientale, il riso alla cantonese è un piatto delizioso da assaggiare almeno una volta nella vita!

Ingredienti per 6 persone

CREA LISTA DELLA SPESA

Preparazione degli ingredienti principali per il risotto alla cantonese

1) Scotta i piselli ed il mais per preparare il riso fritto in una pentola con acqua bollente fino ad intenerirli (circa 7/8 minuti). Scola bene il tutto con un mestolo forato e passali rapidamente sotto un getto d'acqua corrente fredda; sgocciola bene. Taglia il prosciutto a dadini da 1cm per lato, ripeti l'operazione con la polpa del ½ peperone. Pulisci e trita i cipollotti.

2) Scalda metà dell'olio di arachidi in un wok (o una padella larga a fondo spesso, antiaderente), e fai saltare il prosciutto a cubetti nell'olio per circa 2 minuti. Unisci poi il peperone ed i cipollotti, lasciando rosolare per un altro minuto ancora. Togli dal fuoco e tieni da parte al caldo.

3) Nello stesso wok, versa le uova leggermente sbattute e muovi la padella in modo da distribuire bene il composto in un velo sottile, e cuoci fino ad ottenere una sorta di frittatina, che dovrai poi rompere con una spatola di legno.

4) Trasferisci gli straccetti di frittata altrove e pulisci il wok con della carta assorbente (non lavarlo assolutamente, dovrai preparare il riso fritto!).


Cottura del riso alla cantonese

1) Sciacqua il riso a chicco lungo in una ciotola, cambiando l'acqua più volte fino a quando non sarà limpida; scolalo attentamente.

2) Metti in una larga padella il riso e versa 750 ml di acqua fredda; copri con un coperchio e porta a bollore. Una volta raggiunto il bollore, abbassa la fiamma e lascia cuocere per 16-18 minuti (le tempistiche dipendono dalla qualità del riso scelto).

3) A prescindere dal tempo, il riso dovrà aver assorbito tutta l'acqua ed i chicchi dovranno essere ben separati tra loro. Lascia asciugare il riso molto bene (una volta cotto) allargandolo su un telo. Riponi il tutto in frigorifero fino al momento di friggerlo.

4) Togli il riso dal frigo, scalda nel wok l'olio rimasto mescolato all'olio di sesamo; saltaci il riso a fiamma alta per un paio di minuti muovendolo con la spatola. Aggiungi gli altri ingredienti preparati in precedenza (il mix di piselli, mais, verdure e prosciutto e gli straccetti di frittata). Mescola il tutto ed irrora il riso fritto con la salsa di soia (facoltativa). Salta il tutto nel wok per qualche istante continuando a mescolare.

5) Servi il riso in ciotole individuali quando è ancora caldissimo, guarnendo con i gamberi caldi. Il tup risotto alla cantonese è pronto per essere servito!


Menù di appartenenza


Condividi la ricetta

Vitigno consigliato Riso alla Cantonese



Abbina il tuo piatto a


  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it