Aggiornamento disponibile!
Fai tap sul pulsante AGGIORNA per aggiornare la Web App.

AGGIORNA ANNULLA

Installa la Web App Le ricette di Sale&Pepe sul tuo iPhone.

Fai tap su Installa Web App e poi Installa Web App "Aggiungi a Home".

Sei offline, alcune risorse potrebbero non essere disponibili. Verifica la connessione.

Tartellette di arachidi con albicocche al rosmarino

  • 50 minuti PT50M
  • MEDIA
  • kcal 250
  • -/5
Tartellette-arachidi-albicocche- rosmarino-sale-e-pepe
Sale&Pepe

La stagione estiva è sempre più vicina e vale la pena sfruttare il sapore dolce delle albicocche per accostarlo a quello salato delle arachidi e servire questi dolci sfiziosi

Ingredienti per 6 persone

CREA LISTA DELLA SPESA

Come preparare le tartellette di arachidi con albicocche al rosmarino

1) Preparate le tartellette di arachidi. Mettete a bagno i fogli di gelatina in acqua fredda. Tritate le arachidi con il miele in un piccolo mixer fino a che iniziano a formare una crema, versatela in una ciotola e aggiungete lo yogurt; amalgamate gli ingredienti con una spatola per ottenere un composto omogeneo. Scolate la gelatina, senza strizzarla, e scioglietela in un pentolino su fiamma bassissima, fatela intiepidire un pochino e mescolatela con il composto precedente. Versate l'impasto delle tartellette in 12 stampini di silicone di 4 cm di diametro e trasferite quest’ultimo in frigo per almeno 4 ore per far rapprendere il composto.

2) Preparate la frutta. Lavate e asciugate bene le albicocche, privatele del picciolo, tagliatele a metà ed eliminate i noccioli, poi riducete ogni metà in 2 spicchi. Sciogliete il burro in una padella antiaderente, aggiungete la frutta e saltatela rapidamente con un po' di zucchero semolato e qualche aghetto di rosmarino, mescolando spesso. Lasciate raffreddare bene le albicocche caramellate al rosmarino. 

4) Completate e servite. Riprendete lo stampo dal frigo, sformate le tartellette facendo una leggera pressione sul fondo e disponetele su un'alzatina. Completate le tartellette di arachidi con le albicocche preparate e qualche ciuffetto di rosmarino passato prima nell'albume, poi nello zucchero semolato, rimettetele in frigo per qualche minuto e poi servite.


Pubblicato il 01/06/2017

Condividi la ricetta



Abbina il tuo piatto a


Torna indietroTorna indietro Torna alla Home pageTorna alla Home page

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it