Seguici su Facebook Seguici su Instagram
RicetteContorniVerdureFritte e in padellaFrittelle di patate speziate

Frittelle di patate speziate

BioIntegraleLightSenza GlutineSenza LattosioSenza UovaVeganoVegetariano

A pasta bianca, piccole e dolci o violette, le patate si tuffano prima nella pastella di ceci e poi nell'olio di arachidi. Un fritto fragrante, non solo come contorno

Condividi

Ingredienti

Ingrediente storico della cucina regionale italiana, la farina di ceci è protagonista di numerose ricette tipiche, tra cui le celebri farinata e pannissa liguri, o le panelle siciliane. Saporita e corposa, la farina di ceci non contiene glutine e puoi mescolarla ad altre farine, come per esempio quella di riso.

Come si prepara
Si ottiene dai ceci essiccati e macinati finemente tramite cilindri. La migliore è quella bio, macinata a pietra, più saporita e nutriente. Infatti, nonostante questo sfarinato sia piuttosto calorico, è ricco di proteine vegetali, minerali e vitamine.

Riunite la farina di ceci in una ciotola con il bicarbonato, un pizzico di sale, la curcuma, il coriandolo e il cumino. Stemperate il composto poco alla volta con 2,5 dl di acqua, mescolandolo con una frusta per evitare grumi; unite i semi di nigella.

Sbucciate tutte le patate e tagliatele a fette di mezzo cm; sciacquatele in acqua fredda, scolatele e asciugatele. Scaldate abbondante olio in una padella per friggere. Immergete le fette di patate nella pastella, lasciatene sgocciolare l'eccesso e poi tuffatele una alla volta nell'olio bollente.

Cuocetele alcuni minuti per lato, scolatele e trasferitele man mano sopra una griglia a raffreddare. Servitele le frittelle ben calde in un piatto da portata, guarnendole con qualche foglia di coriandolo e un pizzico di peperoncino piccante.

Aggiornamento disponibile!
Fai tap sul pulsante AGGIORNA per aggiornare la Web App.

AGGIORNA ANNULLA

Installa la Web App Le ricette di Sale&Pepe sul tuo iPhone.

Fai tap su Installa Web App e poi Installa Web App "Aggiungi a Home".

Sei offline, alcune risorse potrebbero non essere disponibili. Verifica la connessione.