Calciuni di Natale

  • recensioni
Calciuni di Natale
Sale&Pepe

I calciuni di Natale sono dei golosi ravioli dolci ripieni di castagne, frutta secca e cioccolato fondente, fritti e zuccherati. Sono dolcetti tipici della cucina molisana fatti e ...

Leggi di più

Ingredienti

    • CASTAGNE FRESCHE
    • VINO BIANCO SECCO
    • OLIO EXTRAVERGINE D'OLIVA DELICATO
    • MANDORLE SPELLATE
    • RUM
    • VANILLINA
    • ZUCCHERO A VELO VANIGLIATO
    • OLIO DI SEMI DI ARACHIDI
CREA LISTA DELLA SPESA

Come preparare i calciuni di Natale

1) Prepara ripieno. Tosta le mandorle spellate in forno a 190° per 5 minuti. Cuoci le castagne fresche in abbondante acqua per 40 minuti, elimina la buccia e la pelle quando sono ancora calde e passale con un passaverdure raccogliendo la purea di castagne in una capiente ciotola; lasciala raffreddare. Aggiungi le mandorle tostate, il cioccolato fondete al 70% tritato, il cedro candito a cubetti, 1 pizzico di vanillina e 2 di cannella, il rum e il miele. Mescola con un cucchiaio di legno e tieni da parte il ripieno.

2) Fai l’impasto. Setaccia la farina "00" sulla spianatoia, forma la fontana, aggiungi all’interno 2 tuorli e 1 uovo sgusciato leggermente sbattuti con una forchetta e 1 pizzico di sale. Versa l’olio extravergine d'oliva e infine il vino bianco, un po’ per volta, e impasta gli ingredienti fino a ottenere un composto omogeneo, liscio e modellabile; se l’impasto è troppo asciutto aggiungi vino bianco quanto basta per ottenere la giusta consistenza del composto. Forma una palla e lascia riposare l'impasto per 30 minuti sotto una ciotola capovolta.

3) Prepara i dolcetti. Infarina leggermente la spianatoia e stendi l’impasto in una sfoglia sottile con il mattarello oppure dividi l'impasto in due parti e passa ognuna nel rullo delle macchina per la pasta. Ricava dalla sfoglia dei dischetti di 6-7 cm di diametro aiutandoti con un stampo e disponi al centro di ognuno 1-2 cucchiaini del ripieno preparato; ripiega sopra la pasta come per formare dei ravioli, picchietta con le dita intorno al ripieno per far aderire i lati della pasta e rifinisci i bordi con una rotella dentata.

4) Completa e servi. Scalda l'olio di semi di arachidi in una pentola dai bordi alti e friggi i dolcetti un po’ per volta girandoli per dorare entrambe i lati; scolali e disponili man mano su un vassoio foderato con carta assorbente, senza sovrapporli; lasciali raffreddare. Trasferisci i calciuni di Natale su un vassoio da portata e servili spolverati con zucchero a velo.


Menù di appartenenza




Abbina il tuo piatto a

  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it