Seguici su Facebook Seguici su Instagram
RicetteAntipastiStuzzichini e snacksI cestini di prosciutto croccante

I cestini di prosciutto croccante

BioIntegraleLightSenza GlutineSenza LattosioSenza UovaVeganoVegetariano

Questa ricettina dal sapore rustico ma dal carattere decisamente chic rappresenta un’ottima soluzione per un antipasto sfizioso e facilmente variabile da preparare per un’occasione importante, piuttosto che per una cena tra amici

Condividi

Preparazione dei cestini di prosciutto croccante

1) Per preparare la ricetta dei cestini di prosciutto croccante rivesti 10 stampini da muffin con il prosciutto crudo e mettili in forno preriscaldato a 200° per almeno 15 minuti. Nel frattempo lava e asciuga le pere Abate, poi tagliale a dadini e condiscile con poco succo di limone.

2) Quando il prosciutto risulterà abbastanza croccante, sforna i cestini e lasciali intiepidire, poi riempili con un cucchiaio di robiola ciascuno e aggiungi i dadini di pera e qualche noce sbriciolata. Infine spolverizza con una generosa macinata di pepe e servi.

3) In alternativa, puoi preparare i cestini anche con il bacon e sostituire la robiola con il gorgonzola dolce o piccante, completando il tutto con un po’ di miele fatto colare a filo e la rucola tagliuzzata.

Cestini di prosciutto croccante: la pera Abate

La varietà di pera utilizzata nella preparazione dei cestini di prosciutto croccante è la Regina delle Pere, ovvero l’Abate Fétel, il cui nome riprende quello del suo selezionatore che la “scoprì” in Francia intorno alla metà del 1800. Questa pera, quarta varietà coltivata in Italia e prodotta principalmente in Emilia Romagna, è caratterizzata da un profumo gradevole e aromatico e da una polpa soda e molto succosa dal sapore perfettamente equilibrato tra lo zuccherino e l’acidulo che si accompagna molto bene con il gusto del prosciutto crudo.

TAG: #facile#sfizioso
Load More

Aggiornamento disponibile!
Fai tap sul pulsante AGGIORNA per aggiornare la Web App.

AGGIORNA ANNULLA

Installa la Web App Le ricette di Sale&Pepe sul tuo iPhone.

Fai tap su Installa Web App e poi Installa Web App "Aggiungi a Home".

Sei offline, alcune risorse potrebbero non essere disponibili. Verifica la connessione.