Markthal, il mercato più bello del mondo

Markthal, il mercato più bello del mondo

Inaugurato il 1° ottobre a Rotterdam il più grande mercato alimentare coperto d’Olanda: 11 piani ospitano negozi, bar, ristoranti, eventi enogastronomici e persino appartamenti. E sotto una volta spettacolare si trovano i banchi di cibo fresco

Pinterest
stampa
Markthal-Rotterdam 76
Markthal-Rotterdam 26
Markthal-Rotterdam 21
Markthal-Rotterdam 04

Il mercato coperto Markthal, progettato dal team di Provast e dallo studio di architettura MVRDV, è stato inaugurato con tutti gli onori il 1° ottobre scorso alla presenza della Regina d'Olanda Máxima.
Situato nel centro della città di Rotterdam, il building è una creazione ibrida, prima al mondo nel suo genere, che unisce sotto lo stesso tetto un grande mercato coperto con banchi di cibo fresco, spazi dedicati alla ristorazione, un supermercato, 228 appartamenti distribuiti tra il secondo e l'undicesimo piano e un parcheggio sotterraneo con 1.200 posti auto aperto giorno e notte.
64961Già decretata nuova icona di Rotterdam, il Markthal è stato progettato con l'intento di portare nuovo impulso alla città e di contribuire a rilanciarne l'economia. Tutto è stato studiato nei minimi dettagli per attrarre più persone possibili e rendere maggiormente fruibili merci e servizi. Al primo piano interrato si trova il grande supermercato Albert Heijn, affiancato da magazzini e celle frigorifere per lo stoccaggio e la conservazione dei prodotti alimentari.

6496364962La zona del mercato ospita 96 bancarelle che offrono prodotti freschi provenienti da tutto il mondo. Ogni stand ha a disposizione 20 mq con una parte frontale dedicata all'esposizione dei prodotti alimentari di 9 metri di lunghezza. Alcune bancarelle hanno il tetto in vetro e, grazie alla trasparenza, lì sotto si riesce persino a coltivare erbe e verdure nell'ambito di micro-progetti dedicati all'agricoltura urbana.
Un ristorante ha posizionato i tavoli sul tetto di vetro così che gli avventori possano seguire tutte le fasi della preparazione del cibo dall'alto.
All'interno del mercato sono previsti anche degli spazi pop-up - o temporary shop - dedicati solo agli alimenti di stagione.
Il tempio dei gourmet ospita a piano terra e al primo piano una ventina di negozi come caffè, bistrot, ristoranti.
A rappresentare la carne ci sono i negozi della catena De Groene Weg, macellerie famose nei Paesi Bassi per la genuinità dei loro prodotti e per il metodo di allevamento non intensivo del bestiame.
È invece Cheese & More a portare l'eccellenza dei formaggi dalla sua fattoria di Katwoude, situata nella zona settentrionale del Paese, direttamente sui banchi di Markthal.

Come ciliegina sulla torta, all'interno di Markthal si trova un grande podio interattivo dal qual è possibile trattare i diversi temi legati all'universo cibo: De Wereld van Smaak - Il mondo dei sapori - offre uno spazio polifunzionale per l'educazione, l'informazione e l'innovazione nell'ambito di una sana alimentazione; in più sono già in programma laboratori, scuola di cucina, convegni, dibattiti capaci di coinvolgere tutti i visitatori, dai più piccini ai più anziani. Per la sua forma innovativa e la distribuzione degli spazi, il Markthal è un luogo ideale per organizzare eventi e incontri dedicati al cibo: dal festival dei vini alla presentazione di prodotti freschi, dall'offerta di cesti che contengono rare prelibatezze alla presentazione di libri sull'arte culinaria.

64964A incorniciare tutto ciò una delle più grandi opere d'arte contemporanee dei Paesi bassi: “Hoorn Overvloeds” (la cornucopia dell'abbondanza), creazione degli artisti Arno Coenen e Iris Roskam. La volta che copre il mercato - c'è persino chi l'ha paragonata alla rivisitazione interattiva della Cappella Sistina - è rivestita da pannelli quadrati di alluminio sui quali sembrano fluttuare frutta, verdura, carne, pesce, pane, fiori. Si tratta di stampe digitali realizzate con la nuova tecnologia 3 D fornita dalla Pixar Animation. La superficie interna interessata è di ben 11 mila metri quadrati.
Tutto l'anno la volta digitale ospiterà immagini, proiezioni video, calendari sulla stagionalità degli alimenti e tanto altro ancora.

È così che sapori, profumi, visioni catturano il visitatore nel magnifico tempio dedicato al cibo aperto sette giorni su sette nel cuore di Rotterdam.

Monica Pilotto
13 ottobre 2014

Condividi

  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it