Seguici su Facebook Seguici su Instagram
RicettePRIMIPasta ripienaCannelloniCannelloni ripieni di taleggio e porri

Cannelloni ripieni di taleggio e porri

BioIntegraleLightSenza GlutineSenza LattosioSenza UovaVeganoVegetariano

Una ricetta facile da preparare e dal gusto intenso, adatta a ogni occasione

Condividi

Come preparare i cannelloni ripieni di taleggio e porri

1) Pulisci i porri, tagliali a metà nel senso della lunghezza, lavali e affettali sottili. Falli appassire a fiamma dolce in un tegame antiaderente con una noce di burro e qualche foglia di salvia. Bagnali con il brodo, insaporisci con una macinata di pepe, copri e fai cuocere per circa 15 minuti, mescolando di tanto in tanto con un cucchiaio di legno.

2) Togli la crosta al taleggio, spezzettalo, mettilo in una ciotola e bagnalo con la panna. Lessa i cannelloni in acqua bollente salata a cui avrai aggiunto un cucchiaio di olio per evitare che la pasta si attacchi.

3) Togli il coperchio al recipiente con i porri, fai restringere il fondo di cottura a fiamma viva, spegni e incorpora metà del taleggio. Mescola bene in modo da ottenere un composto cremoso.

4) Sgocciola i cannelloni al dente, farciscili con il composto di porri e sistemali, uno accanto all'altro, in una teglia imburrata, senza sovrapporli. Cospargili con il taleggio rimasto e qualche fogliolina di salvia, spolverizzali con il formaggio grattugiato, aggiungi qualche fiocchetto di burro e fai gratinare in forno caldo finché la superficie inizia a dorare.

TAG: #cannelloni#facile#Primi piatti vegetariani#Ricette Facili vegetariane#vegetariano

Aggiornamento disponibile!
Fai tap sul pulsante AGGIORNA per aggiornare la Web App.

AGGIORNA ANNULLA

Installa la Web App Le ricette di Sale&Pepe sul tuo iPhone.

Fai tap su Installa Web App e poi Installa Web App "Aggiungi a Home".

Sei offline, alcune risorse potrebbero non essere disponibili. Verifica la connessione.