La Regina dal Papa: una vista ad alto tenore food

La Regina dal Papa: una vista ad alto tenore food

La regina d’Inghilterra incontra il Papa e il Presidente del Repubblica e l’appuntamento prende un’insolita connotazione gastronomica

Pinterest
stampa
Regina d'Inghilterra
Sale&Pepe

Gli incontri della regina d'Inghilterra con il Papa e il Presidente del Repubblica hanno avuto un'insolita connotazione gastronomica.
In sole 4 ore di permanenza sul suolo italiano (dalle 12.30 alle 16.30), durante una visita quasi lampo e dai toni informali, il tema food è infatti stato al centro dell'attenzione in più di un'occasione.

Prima il pranzo con Napolitano, che si è tenuto nel Torrino (sede dei ricevimenti ufficiali più riservati), declinato sui sapori di stagione con un tocco nazionalista: risotto agli aromi, agnello arrosto con contorno tricolore (fagiolini al vapore, millefoglie di patate, sformati di caponata) e bonnet.

Poi la visita in Vaticano, dove a sorpresa i reali inglesi hanno omaggiato Papa Francesco con un grosso cesto in vimini colmo di golose specialità d'oltre Manica, alcune delle quali biologiche e realizzate nelle tenute della regina: uova, miele, succo di mela e carne di cervo, oltre a due "laicissime" bottiglie di whisky Balmoral (tipico di Edimburgo).

Un dono decisamente poco istituzionale, soprattutto se offerto a un Pontefice, e lontano da certe regole di etichetta, che la dice lunga sul valore che ormai l'Europa attribuisce al prodotto tipico, come veicolo di cultura, storia e tradizione, oltre che naturalmente come portatore di un innegabile piacere per il palato. Se nel secolo scorso regalare cibo era considerato poco elegante, oggi il cadeau gastronomico è più che sdoganato. Se poi è bio e strizza l'occhio a salute e salvaguardia ambientale, ancora meglio. (Fonti: La Repubblica, Il fatto quotidiano)

Cristiana Cassé, Cristina Papi
4 aprile 2014

Photo Credit: © Splash News/Corbis

Condividi

  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it