Baccalà alla maremmana

  • 50 minuti PT50M
  • MEDIA
  • kcal 305
  • recensioni
alla-maremmana
Sale&Pepe

Ingredienti per 4 persone

CREA LISTA DELLA SPESA

Preparazione del baccalà alla maremmana

Questa ricetta del baccalà alla maremmana, che serviamo con un contorno di ceci, nasce dall’incontro di mare e terra: segui qui tutti i passaggi per preparare il piatto.

1) Scalda in padella 4 cucchiai d’olio e friggi il baccalà sgocciolato dal liquido di ammollo. Quando comincia a dorarsi, irrora con il vino e prosegui la cottura a fiamma bassa per 10 minuti. Trascorso il tempo, togli il baccalà dal fuoco e mettilo da parte.

2) Nella stessa padella in cui hai cotto il pesce, aggiungi un trito di aglio, cipolla ed erbe aromatiche. Cuoci per 5 minuti, poi unisci anche la passata di pomodoro e tieni sul fuoco per 15 minuti, a fiamma bassa. Aggiusta di sale, cospargi con una macinata di pepe e poi unisci il baccalà. Fai insaporire per qualche minuto il pesce, quindi portalo in tavola bagnato con il fondo di cottura e accompagnato con i ceci, che avrai precedentemente lessato. 

Baccalà alla maremmana: consigli e varianti

Nel cuocere i ceci che accompagnano il baccalà alla maremmana, ricorda che il sale va aggiunto solo al termine della cottura, altrimenti i legumi risulteranno duri. Se vuoi rendere più gustosi i ceci, dopo averli bolliti falli insaporire in padella con un po’ d’olio, cipolla (o aglio) e gli aromi che preferisci. Inoltre, nella cottura del baccalà puoi sostituire la passata di pomodoro con una dadolata di pomodorini freschi. 

Condividi la ricetta



Abbina il tuo piatto a


  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it