Gelato di yogurt fai-da-te

  • recensioni
gelato-yogurt-fai-da-te
Sale&Pepe

Con l’arrivo dell’estate il gelato è la scelta ideale per concedersi il giusto tocco di freschezza. Se fatto in casa con lo yogurt, il risultato è ancora più gustoso

Ingredienti per 6 persone

CREA LISTA DELLA SPESA

Come preparare il gelato di yogurt fai-da-te

1) Prepara il composto base. Stempera 5 cucchiai di miele di acacia in poca acqua tiepida in modo da ottenere uno sciroppo e mescolalo in una ciotola con 500 g di yogurt bianco intero. Versa il composto in un contenitore di accaio inox che hai riposto in freezer la sera prima, coprilo con un foglio di pellicola e mettilo in freezer per 1 ora. Disponi il composto semi ghiacciato nel mixer, frullalo con 1 albume finchè avrà una consistenza cremosa, rimettilo nel contenitore di acciaio e ponilo nuovamente in freezer 1 ora; mescola il composto dopo 30 minuti.

2) Completa. Riprendi il gelato allo yogurt, frullalo di nuovo e fallo riposare in freezer un'altra ora. Ripeti i passaggi un'ultima volta. Al momento di servire, manteca il gelato con una spatola, per raggiungere la cremosità desiderata, poi disponilo nelle coppette.

3) Guarnisci come vuoi e servi.  Il gelato di yogurt fai-da-te puoi completarlo in tanti modi, con miele mescolato con granella di frutta secca oppure con una macedonia estiva condita con succo di lime, miele e menta, o ancora con un coulis di fragole (i frutti frullati con limone e zucchero). Per renderlo più goloso, coprilo con frutti di bosco caramellati in padella con poco zucchero oppure con dadini di pesca, amaretti sbriciolati e scagliette di cioccolato. Da provare anche con un filo di caramello liquido mescolato con succo e scorza di limone e qualche albicocca disidratata fatta ammorbidire nel moscato.


Menù di appartenenza


Condividi la ricetta



Abbina il tuo piatto a

  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it